Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Cassibile, compravendita di cocaina: due arresti

Cassibile, compravendita di cocaina: due arresti

I carabinieri assistono allo scambio di dosi di  cocaina ed arrestano due persone. E’ accaduto alle prime luci dell’alba a Cassibile, dove i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile a seguito di un’attenta attività di osservazione e di controllo dei soggetti di interesse operativo, hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Riccardo Di Falco  di 32 anni e Salvatore Occhipinti di 37 anni entrambi siracusani. L’attenzione dei militari attirata da una macchina sospetta che si fermava nei pressi dell’abitazione del sorvegliato speciale Di Falco. Una volta fermata, quest’ultimo lanciava dal proprio balcone una confezione di plastica che veniva recuperata da Occhipinti, il quale raggiungeva immediatamente la macchina giunta pochi istanti prima salendovi a bordo.

Una volta bloccati, gli occupanti dell’autoveicolo sono stati sottoposti a perquisizione: recuperati i soldi che sarebbero serviti per l’acquisto dello stupefacente ed alcune dosi di cocaina. Una volta giunti in caserma e dopo aver segnalato alla Prefettura il conducente e il passeggero del mezzo in quanto assuntori di sostanza stupefacente, Di Falco è stato tradotto alla casa circondariale di Cavadonna mentre il secondo sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube