Home / Se te lo fossi perso / Politica / Cetty Vinci: “Revocare il bando per il verde pubblico”

Cetty Vinci: “Revocare il bando per il verde pubblico”

La revoca del bando per il verde pubblico è contenuto nella richiesta inviata al sindaco di Siracusa dalla consigliera Cetty Vinci. Per la consigliera comunale sarebbe opportuno approfittare della legge regionale del 2013 in merito al  contenimento della spesa  e valorizzazione delle risorse umane nel settore forestale, di intervento e le competenze  del personale del Corpo Forestale.

La normativa prevede  che le risorse del Corpo forestale possono essere impegnate, tra le altre cose,  per  la cura pulizia e scerbatura meccanica e manuale di parchi, siti archeologici, siti di importanza comunitaria delle zone speciali di conservazione  e delle zone di importanza comunitaria, delle zone speciali di conservazione e delle zone di protezione speciale, la cura, la pulizia e la scerbatura del verde presente nelle scuole pubbliche, università, centri di ricerca musei, e ospedali e stabili nella disponibilità delle Forze dell’ordine;

L’amministrazione comunale ha la possibilità di  ritirare il bando di gara, evitando uno spreco di risorse pubbliche – sostiene la Vinci – con un danno economico di notevole entità  per i prossimi sette anni, per circa 15 milioni di euro”. La consigliera di Fratelli d’Italia chiede quindi la convocazione del Consiglio Comunale per trattare  il ritiro del bando di gara Verde Pubblico

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*