Home / Se te lo fossi perso / Politica / Elezioni amministrative: la destra si mobilita
Nella foto da sinistra: Pier Francesco Rizza (Evoluzione Civica) Gaetano Penna (Evoluzione civica) Edy Bandiera (Forza Italia) Francesco Finocchiaro (Riva Destra) Aldo Ganci (Azione Nazionale) Lele Scollo (Azione Nazionale) Maria Latella (Azione Nazionale) Giovanni Magro (Federazione Popolare)  

Elezioni amministrative: la destra si mobilita

Le elezioni politiche del 4 marzo rappresentano per Siracusa un passaggio intermedio verso la consultazione amministrativa del prossimo giugno. Nelle contrapposte coalizioni, si intravvedono già i primi forti segnali di possibili candidature alla carica di Sindaco. Per il direttivo di Evoluzione Civica, il centrodestra siracusano, dopo la deludente performance dell’uscente amministrazione di centrosinistra, dovrà dare prova di grande coesione e compattezza nell’individuare una candidatura di alto profilo e competenza che sappia risollevare le sorti di una città assai provata moralmente ed economicamente, oltreché relegata agli ultimi posti di una qualsivoglia classifica sulla qualità della vita.

Tale situazione – si legge ancora nel documento sottoscritto dai componenti del direttivo di Evoluzione Civica – impone la necessità di un ampio coinvolgimento di tutte le compagini politiche del centrodestra siracusano e di chiarezza nei percorsi, evitando inutili e pericolose fughe in avanti.

«Ci riferiamo in particolare alle auto candidature che in questi giorni hanno alimentato il chiacchiericcio sui giornali e sui social media – aggiunge il segretario provinciale del movimento, Gaetano Penna – Un metodo che noi non apprezziamo».

Evoluzione Civica, da tempo impegnata nel ridare autorevolezza al centrodestra sul fronte dei temi sociali, è pronta a confrontarsi seriamente e costruttivamente sui contenuti per il futuro di Siracusa – si legge ancora nel documento del direttivo – atteso che, per le professionalità rappresentate nel movimento, ha le carte in regola per dare un importante contributo nella scelta del candidato a Sindaco della città.

«Invitiamo tutti gli esponenti del centrodestra che hanno davvero a cuore il cambiamento del nostro territorio ad avviare una cabina di regia che si impegni a scrivere il programma della prossima giunta comunale di centrodestra – è l’appello di Gaetano Penna – partendo dalle istanze che arrivano proprio dai cittadini. E’ il momento del richiamo alla responsabilità poiché questa si aspettano i cittadini di Siracusa dai prossimi amministratori».

FRATELLI D’ITALIA E  RIVA DESTRA INSIEME. In un incontro odierno tra l’avv. Giuseppe Napoli Commissario Provinciale di Fratelli d’Italia e Francesco Finocchiaro Coordinatore Provinciale del movimento nazionale Riva Destra è stato siglato un patto attraverso il quale Riva Destra alle prossime consultazioni elettorali nazionali veicolerà i consensi dei propri aderenti e militanti nel territorio provinciale siracusano al partito di Giorgia Meloni, l’esponente provinciale di Riva Destra ha manifestato la condivisione dei programmi di Fratelli d’Italia garantendo la piena collaborazione alle prossime elezioni politiche che si terranno il 4 Marzo.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*