Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Elezioni regionali bis, Gennuso: “Si tenta di sviare l’elettorato”SiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Politica / Elezioni regionali bis, Gennuso: “Si tenta di sviare l’elettorato”

Elezioni regionali bis, Gennuso: “Si tenta di sviare l’elettorato”

Ancora un batti e ribatti di dichiarazioni sulla vicenda delle elezioni suppletive del 5 ottobre prossimo. L’ex deputato regionale Pippo Gennuso ha dato mandato all’avvocato Aldo Ganci di denunciare l’on. Vincenzo Vinciullo del Nuovo Centro destra, perché “con le notizie che diffonde pubblicamente, tenta di distrarre l’elettorato chiamato alle urne per il prossimo  5 ottobre”.

Il Cga sulla richiesta di revocazione della sentenza presentata da Vinciullo ha rinviato qualsiasi decisione all’udienza del prossimo 25 settembre, con la seguente motivazione: “Allo stato di una somma rivalutazione degli atti di causa, è dubbia la sufficienza (e, quindi, la decisività) del materiale elettorale di recente ritrovato, difettando ancora oggi tutte le buste 5/R delle sezioni interessate dall’annullamento”.

“Vinciullo – dice Gennuso – ha detto tutt’altre cose con un solo obiettivo: quello di creare confusione tra gli elettori di Pachino e Rosolini, dimenticando che c’è il decreto del presidente della Regione che fissa le elezioni regionali per il prossimo 5 ottobre. In merito alla revocazione della sentenza, i giudici del Cga sono stati chiarissimi: mancano le buste elettorali 5 R delle sezioni interessate al voto. Se sono stati ritrovati altri plichi sono ininfluenti al fine della decisione. E da una verifica fatta alla Prefettura di Siracusa, a tutt’oggi, le buste 5 R non sono state trovate”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube