Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Finisce in parità Real Avola-FrigintiniSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Sport / Finisce in parità Real Avola-Frigintini

Finisce in parità Real Avola-Frigintini

Real Avola – Frigintini: 1-1

Reti: Melilli 27°; Cancemi 30°

Real Avola: La Marca – Molisina – Toscano – Insolia – Carbè – Caruso – Arena – Ferro – Cancemi – Costa – Mangiagli. All. Giuseppe Glietti

Frigintini: Fratantonio – Iemmolo – Campaiella – Balillà – Bonomo – Barone – Vernuccio – Leone – Melilli – Calabrese – Giannone. All. Alfonso Adamo

Arbitro: Gabriele Giuca di Siracusa

Note: Ammoniti: Toscano, Caruso, Ferro, Mangiagli, Leone, Calabrese

Una partita che poco rispecchia l’andamento del match essendo stati giocati gran parte dei 90 minuti nella metà campo degli ospiti dove però i ragazzi di mister Glietti non sono riusciti a concretizzare le tante azioni offensive. I primi 25 minuti di gioco sono stati a senso unico a favore dei rossoblù. Alla prima azione pericolosa gli ospiti però sono riusciti a mettere a segno il gol del vantaggio con Melilli che su calcio di punizione crossa in area ma il rimbalzo della palla inganna La Marca che viene scavalcato e la sfera finisce in rete. Il Real Avola però riesce a pareggiare 3 minuti dopo con Cancemi che infila la palla alle spalle di Fratantonio. Ci riprovano gli ospiti con Balillà con un tiro pericoloso ma La Marca con un colpo di reni riesce a mandare la palla in angolo. Il primo tempo termina purtroppo con un brutto infortunio tra Fratantonio e Costa, atterrato quest’ultimo da un’uscita del numero 1 del Frigintini. Ad avere la peggio è però il portiere ospite costretto a lasciare il campo e ad essere accompagnato con l’ambulanza al pronto soccorso di Avola. Fratantonio ha infatti subito una ginocchiata al petto e accusava problemi respiratori.

Il secondo tempo riprende con i padroni di casa che cercano il gol del vantaggio. Ci prova Cancemi al 52esimo con un pallonetto che viene però respinto da Modica, entrato in sostituzione di Fratantonio. Costa spreca invece un rimbalzo in area avversaria lanciando la palla in fondo campo. Al 64esimo Adamo sostituisce Barone con Buscema. 2 minuti dopo Insolia da calcio piazzato supera la barriera, batte anche Modica ma colpisce il palo che respinge la palla lontano dalla porta. Al 76esimo Glietti fa uscire Arena per Rizza. Quest’ultimo diventa subito padrone di alcune azioni pericolose colpendo anche un palo sfruttando un rimbalzo da calcio d’angolo. Sempre Rizza si procura una punizione al limite sinistro dell’area avversaria e ancora ci riprova a pochi minuti dal fischio finale con un’azione da solista ma quando si trova davanti al portiere calcia debolmente e si stira il quadricipite della coscia destra ed è costretto a lasciare il campo. Lo sostituisce Leone.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube