Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Floridia, incalza la protesta dei dipendenti di supermercato

Floridia, incalza la protesta dei dipendenti di supermercato

Incalza la protesta dei dipendenti di un supermercato di Floridia, da diversi giorni presenti sul posto, questa mattina  a sostenerli, oltre il sindacato di categoria , anche il sindaco e il parroco del paese.

Una Pasqua non serena per i  lavoratori , destabilizzati e preoccupati per il loro futuro occupazionale a causa di una cessione di società che non garantisce ad oggi il loro posto di lavoro.

Oggi  vicino a loro anche  il primo cittadino di Floridia   Giovanni Limoli ed il parroco della Chiesa S.Giovanni Bosco, padre Giuseppe Gurciullo  e in prima linea a sostegno e a lavoro il sindacato di categoria della   Segr. gen. Filcams Cgil : “abbiamo imbastito questo presidio per dare reale sostegno alle istanze di questi dipendenti che ricordiamo essere fuori al momenti da qualsiasi trattativa.”

Don Gurciullo con la sua presenza, augura una pronta e felice risoluzione della vicenda al fine di poter garantire la stabilità economica di queste giovani famiglie con bambini piccoli ed anche perché non si può privare un quartiere di 1400 abitanti di un supermercato con il grave disagio soprattutto per gli anziani limitati nella loro mobilità. “Non potremmo celebrare la Santa Pasqua, la solennità in cui si festeggia la vita se non condividessimo un roseo futuro di vita di questi nostri fratelli.”

Il Sindaco Giovanni Limoli preoccupato per il futuro di questi lavoratori e lavoratrici, assicura che seguirà passo passo tutta l’evoluzione della vertenza per una soluzione condivisa da tutti .

L’obiettivo deve essere non far perdere anche solo un posto di lavoro e non privare la zona Marchesa di Floridia di un discount che ha servito la zona per oltre 25 anni.

F. B.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube