Home / Cultura / Giornata dell’Avvocatura, ospite a Siracusa avvocatessa turca
Reyhan Yalcindag Baydemir

Giornata dell’Avvocatura, ospite a Siracusa avvocatessa turca

Si terrà domani la Giornata dell’Avvocatura siracusana promossa dal Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Siracusa con un intenso programma che si svolgerà durante tutta la giornata. Ospite speciale della giornata l’avvocatessa turca Reyhan Yalcindag Baydemir che tratterà il delicato tema “Avvocatura= Diritti Civili. La Turchia oggi”. La mattina l’avvocatura siracusana aprirà le porte agli istituti secondari superiori della città con un incontro dedicato agli studenti che si terrà alle 9 presso l’Istituto Enrico Fermi di Siracusa in cui porteranno i propri saluti il Dirigente dell’Istituto Prof. Alfonso Randazzo ed il Presidente dell’Ordine Avvocati di Siracusa, Avv. Francesco Favi. Il pomeriggio invece alle 15 presso l’ ISISC, Istituto Di Scienze Criminali in Ortigia, si terrà il secondo incontro riservato al Foro ed aperto alla cittadinanza che vedrà nella prima parte l’intervento dell’avvocatessa turca Reyhan Yalcindag Baydemir ed a seguire un exploit di premiazioni. Ad essere insigniti del premio ai 50 anni di carriera, tre colleghi del foro quali l’Avv. Aldo Burgio, l’ Avv. Francesco Marziano e l’Avv. Gioacchino Spadaro. Sarà poi la volta del Premio Giuseppe Brandino in ricordo dell’avvocato scomparso e caro a tanti in città, e del Premio in onore di Emanuele Scieri. Prima del Giuramento degli Avvocati Neoabilitati del Foro di Siracusa, saranno invece, ricordati dai colleghi gli Avvocati tristemente scomparsi quest’anno Nunzio Cancemi, Enrico Di Luciano ed Armando Emmolo.

“I valori della democrazia si incrociano inesorabilmente con il pronto sentire dell’Avvocatura, chiamata, invocata quale baluardo- commenta l’Avv Francesco Favi, Presidente Ordine Avvocati di Siracusa – In occasione della giornata dell’Avvocatura siracusana, l’Ordine degli avvocati, ha chiesto alla collega turca Reyhan Yalcindag Baydemir di raccontare alla Città, con un incontro rivolto nella mattina alle scuole e nel pomeriggio ai colleghi del Foro, il ruolo dell’avvocato oggi in Turchia. Sarà anche, l’occasione per ricordare i colleghi scomparsi questo anno, per premiare i colleghi più meritevoli, festeggiare le Toghe d’oro con 50 anni di professione ed infine accogliere i giovani colleghi che intraprendono questa stupenda professione.”

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube