Home / Se te lo fossi perso / Politica / Incandidabili, Reale: “Amo Siracusa al primo posto dell’elenco che Granata presentò in Prefettura”

Incandidabili, Reale: “Amo Siracusa al primo posto dell’elenco che Granata presentò in Prefettura”

Prosegue la polemica scaturita dall’allargamento della giunta Italia. In particolare, il botta e risposta fra l’assessore Granata e il consigliere comunale Ezechia Paolo Reale. Quest’ultimo ha postato una video dichiarazione con cui si difende dalSiracusa, centro storico: 50enne ubbriaco viola il “DASPO” urbano, denunciatol’accusa di avere puntato il dito contro i cosiddetti incandidabili nella lista Amo Siracusa.Prosegue la polemica scaturita dall’allargamento della giunta Italia. In particolare, il botta e risposta fra l’assessore Granata e il consigliere comunale Ezechia Paolo Reale. Quest’ultimo ha postato una video dichiarazione con cui si difende dall’accusa di avere puntato il dito contro i cosiddetti incandidabili nella lista Amo Siracusa. “Ho la prova su cosa contenesse la lista presentata da Granata al prefetto. Nel mio primo intervento non ho fatto alcun rilievo sulla lista Amo Siracusa. C’era stato un accordo elettorale attraverso la forma dell’apparentamento, tutto alla luce del sole e non con inciuci”.

Reale sottolinea, poi, quello che reputa il “diverso atteggiamento” di Granata “nei confronti dei candidati di Amo Siracusa. Il 30 maggio ti sei (Granata) recato in Prefettura per presentare un elenco di soggetti candidati che mi supportavano che a tuo avviso avevano scheletri nell’armadio. Adesso hai scritto che il quell’elenco non c’erano candidati di Amo Siracusa. Forse non lo ricordi, ma io quel documento ce l’ho. Il prefetto ha trasmesso quel tuo elenco al questore per eseguire la verifica e riscontri dovuti. Al primo rigo dell’elenco c’è, guarda caso la lista Amo Siracusa”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube