Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
L’associazione nazionale marinai di Siracusa intitolata a Enzo MaiorcaSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / L’associazione nazionale marinai di Siracusa intitolata a Enzo Maiorca

L’associazione nazionale marinai di Siracusa intitolata a Enzo Maiorca

L’Associazione Nazionale Marinai d’Italia Gruppo di Siracusa fin dalla nascita (1964) è stato dedicato alla Medaglia d’Argento al Valor Militare Oscar Lucchesi. Recentemente il nostro direttivo ha richiesto alla Presidenza Nazionale di cointitolare il Gruppo aggiungendo a tale nome anche il nome di un nostro concittadino, grande Marinaio e re del Mare, Enzo Maiorca già Medaglia d’Oro al Valor di Marina Militare.

“La richiesta era alquanto improbabile – racconta il presidente Anmi di Siracusa, Pasquale Aliffi – oiché lo statuto Nazionale prevede in questi casi solo nomi di eroi morti in guerra. Le nostre argomentazioni, invece, hanno fatto breccia nel cuore di tanti ammiragli della Presidenza Nazionale che hanno accolto favorevolmente, in deroga al regolamento, la nostra richiesta e, pertanto, comunichiamo alla cittadinanza che il nostro Gruppo Siracusano da oggi si chiamerà “M.A.V.M. Oscar LUCCHESI e M.O.V.M.M. Sen. Enzo Maiorca”
Detto ciò, finita la campagna elettorale con la elezione a Siracusa del nuovo Sindaco Italia, a cui facciamo i nostri in bocca al lupo per il lavoro che lo aspetta, ed avendo come nostri scopi sociali anche l’elevazione della cultura del Mare e delle relative argomentazioni ad esso connesse, suggeriamo al Sindaco di considerare la possibilità di inserire nel Suo programma i seguenti argomenti che presi nella giusta considerazione eleveranno la nostra Siracusa a città Marinara”: realizzare alla Tonnara di Santa Panagia, la “Cittadella del Marinaio”, dove possano trovare sede tutte le associazioni culturali e sportive che trattano problematiche legate al Mare. Realizzare nello stesso complesso un Museo del Mare ove trasferire l’attuale di Via Zummo; Elaborare uno studio per far nascere una facoltà Universitaria di Scienze del Mare, Sede ideale sarebbe l’ex carcere in Ortigia. Approntare i Fanali all’imboccatura del porticciolo di Ognina ed inoltre ripristinare i fanali per identificare lo scoglio dell’isola dei Cani e gli scogli Lunghi. Elaborare corsi, per la formazione continua e gratuita per la Gente di Mare, pescatori in testa, di Siracusa. Realizzare il dragaggio del Porto Piccolo con l’utilizzo di Sorbona ed eliminare la miriade di corpi morti immersi sul fondale . Realizzare nel sito un distributore di carburante .
Organizzare un servizio di trasporto pubblico per i marittimi che fanno scalo al porto rifugio di Santa Panagia. Ripulire , riscoprire e rendere fruibile l’Arsenale di Siracusa ( sito in via Arsenale). Aggiornare il Piano regolatore del Porto, in relazione alle nuove banchine, a tutela dei lavoratori marittimi e destinare una apposita banchina per i pescherecci.
Per fare molto di quanto sopra suggeriamo al nuovo Sindaco di istituire una “Consulta per il Mare” formata da persone competenti che volontariamente possano intestarsi questi argomenti per aiutare l’Amministrazione Comunale a realizzarli. Ed in tutto questo noi veterani uomini di mare diamo sin d’ora la nostra disponibilità.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube