Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Migranti, Alemanno: autodenunciamoci tutti per sequestro di persona

Migranti, Alemanno: autodenunciamoci tutti per sequestro di persona

“Se la Procura di Agrigento pensa davvero di indagare il Ministro degli interni Matteo Salvini per sequestro di persona, allora deve sapere che ci sono milioni di italiani che sono pronto ad autodenunciarsi per lo stesso reato. Come ha cominciato a fare il Consigliere regionale dell’Emilia Romagna Michele Facci, tutti i dirigenti e i militanti del Movimento Sovranista si stanno presentando ai posti di polizia per autodenunciarsi in solidarietà con Matteo Salvini. Se difendere l’Italia dall’invasione d’immigrati clandestini è sequestro di persona, allora noi siamo correi in questo reato perchè sosteniamo pienamente l’azione e le scelte di chi abbiamo votato per governare il nostro Paese. Tutti gli italiani che vogliono fermare gli sbarchi, a cominciare da quello della Nave Diciotti, seguano questo esempio.”

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*