Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Nasce l’associazione “Così Turismo Siracusa”

Nasce l’associazione “Così Turismo Siracusa”

L’associazione che racchiude il settore e mira a trasformare la città in un’ambita meta turistica

Gli operatori del settore turistico hanno fatto rete fondando l’associazione Così Turismo Siracusa, di cui il presidente è Giuseppe Rosano.

In questo periodo si assiste ad una riduzione delle prenotazioni dal -60% al -90% rispetto agli stessi periodi degli anni precedenti. Si stima una perdita tra 840 e 1.000 miliardi di euro per l’industria mondiale dei viaggi e di 6 milioni di posti di lavoro. Nella nostra città il calo prenotazione comparato al medesimo periodo oscilla intorno al 95%.

L’obiettivo di Così Turismo Siracusa è far diventare la città una vera, ambita e concorrenziale meta turistica, indirizzata ad accrescere il beneficio economico per l’intera cittadinanza.

Quattro gli obiettivi che l’associazione si pone di mettere in campo a breve-medio termine.

Recuperare, riequilibrare e rafforzare i flussi turistici acquisiti negli anni, caratterizzandoli in turismo lento. L’offerta turistica si articolerà con l’obiettivo di far divenire la nostra città un’eccellente meta turistica, e lo vogliamo fare tracciando il sentiero di uno sviluppo turistico sostenibile, non invasivo, che abbia e preservi: cultura, ambiente e territorio, volto a creare economia sana e durevole.

Offerta turistica aggregata e diversificata, sarà rappresentata dal settore accoglienza turistico e da quello culturale e sarà lanciata sul mercato nazionale e internazionale;

Siracusa attraente destinazione turistica. La nostra città si dovrà distinguere, qualificarsi e competere, non soltanto d’estate, ma anche fuori stagione, individuando la pianificazione per finalizzare un turismo per almeno 10 mesi l’anno;

Pacchetti Turistici, tramite Tour Operator, immetteremo sul mercato, soprattutto in bassa stagione, vantaggiose offerte turistiche proposte da tutta la filiera turistica siracusana.

A livello locale sarà necessario attivarsi per: Imposta soggiorno: sarà proposto al Comune di Siracusa di includere agriturismo e affitti brevi alla corresponsione; l’obiettivo è quello di accrescere l’ammontare annuo derivante dal gettito della tassazione e di conferirlo per migliorare i servizi alla cittadinanza e al turista; Impiantare con l’amministrazione comunale un tavolo permanente di confronto sulle problematiche turistiche, ivi compreso la rendicontazione di come vengono utilizzati i corrispettivi pagati dai turisti in soggiorno; Abolizione IMU per tutto il 2021, da concedere sia ai proprietari di immobili legati al turismo e sia nel caso in cui la medesima attività sia svolta in un edificio “in affitto”. La riduzione verrebbe concessa a fronte di una revisione del canone d’affitto per gli anni 2020/2021, su impegno dei proprietari ad applicare; Soppressione della COSAP anche per il 2021. Annullamento della tassa sulle insegne

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube