Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Noto, atti vandalici nella sede centrale del “Matteo Raeli”

Noto, atti vandalici nella sede centrale del “Matteo Raeli”

Amara sorpresa per il personale scolastico e gli studenti del Raeli ieri mattina appena arrivati nella sede centrale sita in Corso Vittorio Emanuele, a testimoniare quanto trovato il Dirigente Scolastico Concetto Veneziano: “Gravi atti vandalici sono stati commessi la notte tra giovedì e venerdì, 26 e 27 novembre, opera di scalmanati, ancora ignoti, che sono penetrati nei locali dell’Istituto. È stata sfondata una porta d’ingresso e risultano gravemente danneggiate varie porte di accesso agli uffici, inoltre, è stato asportato un computer e diversi ambienti sono stati messi a soqquadro (nella foto una delle stanze). Insieme con tutto il personale rivolgiamo un sentito ringraziamento al Sindaco Bonfanti e a tutta l’Amministrazione del Comune di Noto per la sollecitudine con cui sono intervenuti, una volta appreso il fatto, per fare riparare i danni, in particolare la porta d’ingresso dal cortile dell’ex Convitto ‘Ragusa’, le cui condizioni avrebbero potuto esporre i locali dell’istituto ad ulteriori saccheggi”. Sui fatti adesso si faranno gli accertamenti del caso per poter risalire agli autori.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*