Home / Primo Piano / Noto Calcio, in serata arriva l’esonero del tecnico Gaspare Cacciola

Noto Calcio, in serata arriva l’esonero del tecnico Gaspare Cacciola

Alla fine la scommessa del Presidente Zani di affidare il Noto, nella sua sesta stagione in D, ad un giovane tecnico non è stata vinta e all’indomani della quarta sconfitta di fila è stato diramato il seguente comunicato stampa: “L’Usd Noto calcio comunica che Gaspare Cacciola non è più l’allenatore dei granata. Il tecnico, chiamato ad inizio stagione a guidare il Noto calcio, è stato esonerato nel pomeriggio.
I vertici dirigenziali, con il presidente Zani in testa, sono al lavoro per trovare il sostituto di Cacciola. Nelle prossime ore, al termine dei contatti e dei colloqui in questo momento in corso, verrà ufficializzato il nome del nuovo allenatore del Noto. La società granata coglie l’occasione per ringraziare Gaspare Cacciola per l’apporto dato in questa stagione calcistica formulando al contempo gli auguri per il suo futuro professionale e personale”. Una posizione quello del tecnico etneo, negli ultimi anni sulla panchina delle giovanili rossazzurre, che è sembrata ben salda anche dopo la sfida persa a Cava dei Tirreni per quello che la squadra sotto la sua guida aveva mostrato. Ma a quella sconfitta, come si ricorderà ne seguirono altre tre, compresa quella di ieri con il Marsala, e soprattutto successivamente assistemmo alla conferenza stampa dei calciatori, poi quella della Società.
Una situazione, quella in casa granata, difficile, immaginiamo, da gestire per lo stesso allenatore a cui si sono aggiunti anche alcuni problemi fisici ai suoi giocatori più talentuosi. Basta ad affermare che forse un po’ tutto gli sia “sfuggito di mano” con la conseguente sbandata del gruppo? E la forte contestazione dei tifosi, che non ha risparmiato alcuno, quanto avrà pesato nella decisione finale dei vertici granata? Ora il Siracusa all’orizzonte, all’andata fu la più bella prestazione del Noto quest’anno, ma Cacciola non potrà giocarla, e allora chi vedremo sulla panchina al De Simone? I soliti ben informati indicando in Pippo Romano il suo successore; intanto l’allenamento pomeridiano al Palatucci, allontanato Cacciola e il suo staff, è stato guidato dal centrocampista Roberto Assenzio, ma già domani potrebbe arrivare a Noto il nuovo tecnico.
Emanuela Volcan

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*