Home / Se te lo fossi perso / Sport / Noto, domani inizia il 4^ Memorial “Dario Aprile” di Pallanuoto Under 15

Noto, domani inizia il 4^ Memorial “Dario Aprile” di Pallanuoto Under 15

La Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio stamane ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del 4^ Memorial pallanotistico “Dario Aprile” organizzato dalle società Sikelia Waterpolo e Rari Nantes e patrocinato dal Comune di Noto. Il Sindaco Corrado Bonfanti insieme con l’Assessore allo Sport Carmelo Tardonato hanno presentato l’iniziativa sottolineandone l’aspetto turistico-sportivo di altissima valenza. “Siamo contenti di riuscire a dare continuità ad un progetto importante, prima di tutto per la memoria di Dario Aprile, che ci da particolare gioia, e poi perchè, dopo l’esperienza positiva dello scorso anno, possiamo nuovamente coniugare la promozione turistica della nostra città attraverso un evento sportivo che richiamerà oltre 300 persone da domani, sabato 5 dicembre, a martedì 8. Un periodo strategico considerate le due giornate festive, la domenica e l’8, che permetteranno la presenza non solo degli atleti e degli staff tecnici, ma anche delle loro famiglie. E voglio ringraziare in questo contesto non solo gli organizzatori che continuano a scommetere sulla nostra Città, ma anche i dipendenti dell’Ufficio, dottoressa Giurdanella e geometra Cullemi, per l’impegno profuso nell’allestire questo evento sportivo”. Alle parole del Sindaco Bonfanti si aggiungeva il pensiero dell’Assessore
Tardonato: “Come Città di Noto siamo orgogliosi di ospitare l’Associazione Rari Nantes di Siracusa nella nostra piscina comunale, che sarà teatro del Memorial. Vorrei ricordare in questa sede che la presentazione ufficiale del Torneo Nazionale Under 15 si terrà domani, sabato 5, alle ore 21 all’Hotel Sofia”. Nei dettagli del “Dario Aprile”, 4^ edizione entrava il tecnico federale e responsabile della Rari Nantes, Giuseppe Pulvirenti: “Voglio ringraziare di cuore l’Amministrazione Comunale, non è facile trovare un Sindaco e degli Assessori così attenti e pronti a dare sostegno ed è per questo che per il secondo anno, dopo aver svolto le prime due edizioni nel Capoluogo, terremo la kermesse qui. In gara ci saranno 16 squadre provenienti da tutta l’Italia, divise in quattro gironi. Non ci saranno eliminatorie ma al di la del cammino delle prime due per ogni girone che si andranno a giocare il titolo, le altre continueranno a sfidarsi per stilare la classifica finale dal primo al sedicesimo posto. Dunque, ciascuna formazione disputerà otto partite rendendo la manifestazione interessante sino all’ultimo minuto. Tante le squadre in lizza per il titolo con atleti che stanno già “frequentando” la nazionale di categoria, come la Waterpolo Palermo, la Latina Pallanuoto, l’Ossidiana Messina e così via. Inoltre saranno presenti diversi esponenti federali e Massimiliano Pellegrino, commissario tecnico della Rappresentativa Regionale Siciliana”. Presente stamane in Sala degli Specchi anche il signor Franco Aprile, papà di Dario che ha manifestato profonda gratitudine per il Sindaco Corrado Bonfanti e per gli organizzatori.
Emanuela Volcan 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*