Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Noto, i progetti di inserimento lavorativo di Informagiovani

Noto, i progetti di inserimento lavorativo di Informagiovani

Attività quotidiana con un occhio sempre attento alle nuove opportunità per i giovani siciliani alle soglie del mondo del lavoro. Informagiovani di Noto, servizio coordinato da Francesco Tagliaferro, è sempre più un autentico punto di riferimento per tantissimi aspetti non solo quelli squisitamente lavorativi ma per tanto altro, l’accesso all’Università, ad esempio. Nel corso degli anni poi si è sperimentato come le strade intraprese siano state davvero il futuro per molti ragazzi; insomma occorre pensare positivo, guardarsi attorno ed affidarsi anche alla competenza che al servizio Informagiovani  di Noto è messa a disposizione di quanti hanno voglia di impegnarsi e di costruirsi un futuro. Tra le ultime novità lo scorso 10 di aprile hanno preso il via le iniziative volte a promuovere le migliori
opportunità a favore dei giovani per un più rapido inserimento degli stessi nei più diversi settori (Lavoro Privato; Servizio Civile Nazionale; Lavoro nel settore del Turismo ed in particolare nei villaggi Turistici con il supporto delle Agenzie: Equipe Vacanze ed SOS Vacanze e Mobilità Europea programmi: Erasmus Imprenditori e SVE).
“Da diversi anni ormai – afferma il responsabile del servizio Francesco Tagliaferro- abbiamo sperimentato con successo l’iniziativa del partenariato tra le Agenzie di Servizi Turistici ed il nostro sportello Informagiovani di Noto e gli Enti che promuovono Bandi ed iniziate a favore dei Giovani, non ultimo il Bando del Servizio civile Nazionale che proprio in questi giorni ha avuto una ulteriore integrazione di progetti e la proroga di presentazione delle istanze al 23 aprile. Infine ma non ultimo sarà riservata grande attenzione ai progetti di Mobilità Europea promossi dalla Commissione Europea come il programma Erasmus Imprenditori ed il Servizio Volontario Europeo.
In questo settore il servizio informagiovani di Noto grazie al partenariato con l’Agenzia GIOSEF, uno dei maggiori Enti Nazionali Accreditati presso la Commissione Europea, proporrà dei momenti di approfondimento a favore dei Giovani che vogliono fare un’esperienza all’estero”. I destinatari dell’attività sono i giovani, gli studenti prossimi alla maturità, le Associazioni e gli Enti no-profit..e così via (Giornate dedicate allo sportello: 17, 20 e 23 Aprile 2015  dalle 10:00 alle 12:00 presso Informagiovani Noto via G. Aurispa,150). Sull’argomento si è espresso anche il Sindaco Corrado Bonfanti: “L’attività promossa e sostenuta dall’Amministrazione Comunale e dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, mira all’incremento di sempre migliori strumenti che possano spingere i giovani a fare delle esperienze di lavoro e di vita con l’obiettivo minimo di far crescere il loro grado di autostima e di competenze. Infatti la nostra azione a favore delle politiche giovanili è quella di sostenere concretamente i giovani con l’opportunità di farli diventare protagonisti del loro domani dando a loro gli strumenti adatti a conoscere e sfruttare tutte
le opportunità riservate alle nuove generazioni e più in generale al mondo giovanile sia per favorire un più rapido inserimento nel  mondo del lavoro che per facilitare la mobilità dei Giovani in Europa”. Il calendario aggiornato degli appuntamenti relativi alle diverse opportunità può essere consultate sul sito internet

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*