Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Noto, il sindaco distribuisce le nuove cariche assessorialiSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Politica / Noto, il sindaco distribuisce le nuove cariche assessoriali

Noto, il sindaco distribuisce le nuove cariche assessoriali

Con l’ingresso in Giunta del nuovo Assessore Medica, il Sindaco Bonfanti ha redistribuito le deleghe, con qualche modifica anche in quelle che teneva per se. Tra queste quella allo Sport pronta a vivere una nuova primavera, almeno per quanto riguarda le strutture che verranno messe a disposizione della Città, in considerazione dei diversi progetti in cantiere. Il nuovo Assessore allo Sport è Sebastiano Ferlisi, componente della Giunta Bonfanti dal settembre 2014, e che ha già iniziato una prima fase di conoscenza approfondita delle realtà sportive cittadine, e di quello che in termini di spazi e strutture la Città ha ed avrà da qui ai prossimi mesi. “La conoscenza ed il contatto diretto per iniziare un percorso accanto alle nostre Società sportive, alle loro necessità, ai bisogni e per rispondere alle problematiche a cui l’Amministrazione può rispondere per quanto di competenza”. Ed a questo intento l’Assessore Ferlisi ha prontamente dato un seguito convocando per giovedì 2 aprile alle ore 17 nel Salone dell’ex Convitto Ragusa una riunione con tutte le Società Sportive della Città: “In questo primo incontro sarà data possibilità a tutti gli intervenuti di illustrare la propria attività, per un confronto diretto con l’Amministrazione nell’ottica, come detto, di un percorso comune e di conoscenza, anche, delle iniziative e progettualità in corso nell’azione amministrativa. Successivamente sarà mia cura conoscere in maniera ancor più approfondita le singole Società, i luoghi dove operano, tutto ciò che insomma potrà fornire un quadro completo della situazione e poter anche programmare la stagione futura, lo ribadisco, al fianco di queste realtà così importanti per l’azione sociale che svolgono quotidianamente con passione e tanto impegno”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*