Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Noto, Prosa, musica e poesia sultema del vino e del ciboSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Noto, Prosa, musica e poesia sultema del vino e del cibo

Noto, Prosa, musica e poesia sultema del vino e del cibo

Si è svolta sabato sera nella Loggia del mercato l’iniziativa culturale “Ubriacati di cultura, parole di vino, parole di cibo” organizzata da Giuseppe Spina. Prosa, poesia e musica con il filo conduttore del vino, il nostro, e del cibo, il nostro, grazie ad un attento e interessante lavoro di ricerca proposto dagli attori presenti. Ogni performance è stata intervallata dall’elegante musica jazz del Francesco Rubino Trio Cast con la talentuosa voce di Ilenia Di Stefano.
Una serata diversa, piacevole e applaudita dai presenti, presentata in maniera impeccabile da Aurora Miriam Scala, culminata con le degustazioni gastronomiche del Sesto Senso, a cura di Laura De Felice, che hanno egregiamente accompagnato il protagonista assoluto dell’evento: il vino delle cantine Barone Sergio. Due le etichette proposte: Luigia, un rosato di nero d’avola, e Le Mandrie, un blend di cinquanta percento nero d’avola e cinquanta percento Cabernet sauvignon. Il sito, la Loggia del Mercato, poi ha fatto il resto, nella creazione di un’atmosfera davvero particolare ch ha contribuito a rendere la serata magica.
“L’idea nasce dal profondo desiderio di avvicinare le persone alla cultura dell’enogastronomia – ci dice al termine dell’evento Giuseppe Spina, organizzatore -. Ho subito trovato grande collaborazione, dall’Amministrazione, in primis, che mi ha dato la possibilità di realizzare questa iniziativa qui alla Loggia del Mercato, gli sponsor e poi il gruppo di attori composto da Eddy Lucchesi, Tinella Tiberio, Giusy Fortuna, Eleonora Nicolaci, Giovanni Parentignoti, e Corrado Quartararo. Ospite speciale, che ha risposto con entusiasmo all’invito, l’attore Davide Sbrogiò, vicino a questo gruppo di artisti locali, ed anzi con loro ha curato la proposta letteraria, dai brani di prosa alle poesie. Tutti in tema culinario. Ci tengo poi a ringraziare per la presenza il sindaco Corrado Bonfanti e l’Assessore alla Cultura Cettina Raudino, ed anche il vice Sindaco e Assessore al Turismo e Spettacolo Frankie Terranova, per aver creduto a questa inizativa. Sono molto soddisfatto e felice, spero che sia solo il primo di una serie di eventi di questo tipo. La cultura che stimola tanti sensi”.
E.V.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube