Home / Cultura / Noto, ubriacati di cultura
Giuseppe Spina

Noto, ubriacati di cultura

La Loggia del Mercato ospiterà domani sera, sabato 27, con inizio alle ore 21 l’evento organizzato da Giuseppe Spina “Ubriacati di cultura-parole di vino/parole di cibo”. In questi ultimi scampoli d’estate, sebbene il calendario ci dica che siamo già in autunno, a Noto si sta volentieri fuori casa, godendo degli scorci più belli e suggestivi della Città. Luogo deputato, come detto, lo spazio in via Rocco Pirri che anticamente ospitava il mercato e che oggi viene spesso scelto per appuntamenti culturali di un certo spessore. Uno di quegli angoli che con interventi di recupero, realizzati nel corso degli anni, adesso è nuovamente e pienamente fruibile dai netini e da turisti e visitatori. Così ecco la proposta strutturata tra degustazione di vino, grazie alla Cantina Barone Sergio, di cibo, grazie al Sesto Senso, recite teatrali, reading di poesie e musica. Il vino al centro, protagonista, ma tutt’attorno un pot-pourri di espressioni artistiche, che insieme ne fanno un evento culturale dai diversi piaceri. Per proporre il meglio l’organizzatore ha previsto un cast d’eccezione, che parte, ovviamente, dai vini della Cantina Barone Sergio, per proseguire con le musiche di Francesco Rubino Trio Cast e la voce di Ilenia Di Stefano, cantante jazz, le performance teatrali di Eddy Lucchesi, Tinella Tiberio, Giusy Fortuna, Eleonora Nicolaci, Giovanni Parentignoti, Corrado Quartararo, le degustazioni culinarie a cura di Laura De Felice di Sesto Senso. Ospite d’onore l’attore Davide Sbrogiò. Alla serata, presentata da Aurora Miriam Scala, parteciperanno le autorità cittadine.
 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*