Home / Appuntamenti / Noto, verso il quinto convegno internazionale di bioetica

Noto, verso il quinto convegno internazionale di bioetica

Con la prolusione del Vescovo di Noto, Mons. Antonio Staglianò, dal titolo: “Alla ricerca dell’identita’ perduta: dal corpo all’immagine – dalla politica alla clinica. quali confini?”, si aprirà ufficialmente, venerdì 17 ottobre alle ore 9, in Cattedrale, il V Convegno Internazionale di Bioetica sul tema:  L’esperienza cristiana interroga l’identità dell’humanum. La necessità della teologia per aprirsi alla trascendenza di un “tu” eterno che ha la forma di un “tu” umano.
La cerimonia di apertura del Convegno, che proseguirà nella Basilica Cattedrale e nell’Aula Magna del Seminario, vedrà, oltre la presenza dei convegnisti provenienti da ogni parte d’Italia, anche quella delle Autorità istituzionali e politiche. L’evento si colloca nell’ambito di un più ampio progetto, voluto quattro anni fa da Monsignor Antonio Staglianò, per offrire ad un pubblico qualificato l’occasione di riflettere su questioni legate alle fondamentali problematiche della vita umana. I lavori del Convegno, si struttureranno in cinque sessioni nelle quali la riflessione bioetica sarà delineata dall’apporto scientifico di esperti del settore, che si alterneranno tra relazioni e dibattiti sul significato della scienza, portando avanti, come ormai tradizione, un discorso libero da facili entusiasmi e superficiali ostracismi, per unire in un unico significato le tante conoscenze disponibili e giungere ad una visione equilibrata della vita umana.
Il Convegno, aperto a tutti, si rivolge in modo particolare ai medici, agli infermieri, ai giuristi, agli insegnanti, agli assistenti sociali, agli educatori, ai volontari impegnati nella difesa della vita. Per le figure professionali ci sarà la possibilità di acquisire crediti 22 E.C.M, e l’ Ordine degli Avvocati ha riconosciuto  4 crediti alle relazioni di natura giuridica. Le iscrizioni si effettuano utilizzando il modulo a disposizione sul sito internet della Diocesi di Noto, da trasmettere, esclusivamente, via fax al 0931-574841 oppure via mail all’indirizzo bioetica@diocesinoto.it. Per ulteriori informazioni si può fare riferimento alla Segreteria Organizzativa tel. 0931-573868 (orario ufficio sabato escluso).

E.V.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube