Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Nuova caserma vigili del fuoco, riparte il progettoSiracusaLive | SRlive.it
Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Nuova caserma vigili del fuoco, riparte il progetto

Nuova caserma vigili del fuoco, riparte il progetto

È ripartito il progetto per la costruzione del comando provinciale dei Vigili del Fuoco. Il Servizio Interventi di Difesa Attiva del Territorio del Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha rifatto e ultimato il progetto esecutivo della caserma di contrada Pizzuta, stimando anche le risorse che sono necessarie per la costruzione del nuovo Comando.

“Come si ricorderà – ha detto il deputato Vinciullo – quando ero assessore alla Ricostruzione della città di Siracusa, avevo istruito, appaltato e quindi iniziato i lavori per la costruzione del Comando Provinciale, lavori che si sono interrotti quasi subito dopo le dimissioni della Giunta di cui facevo parte>.Adesso, con l’impegno di altri 5 milioni di euro, i lavori potrebbero riiniziare e le opere concludersi. Parte essenziale nel processo di ripresa l’ha avuta il Servizio Interventi di Difesa Attiva del Territorio del Dipartimento Regionale della Protezione Civile che, nel breve volgere di qualche mese, ha assunto su di sé l’impegno di fare e  consegnare un progetto che sia in grado di assolvere alle funzioni, difficili e gravose, che i Vigili del Fuoco sono chiamati a svolgere in una provincia col tasso di industrie fra i più alti al mondo. Prova ne è la situazione drammatica di questi giorni, che ede i Vigili del Fuoco impegnati nella difesa del territorio, delle persone e degli animali che sono minacciati dal fuoco.

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*