Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Operazione contro il caporalato a Cassibile (VIDEO)

Operazione contro il caporalato a Cassibile (VIDEO)

Una complessa operazione contro il caporalato è stata portata a compimento dai militari della guardia di finanza nelle campagne della provincia di Siracusa. All’alba di questa mattina 75 militari delle fiamme gialle hanno eseguito controlli con l’ausilio di venticinque pattuglie e un aereo della finanza di Palermo. L’attività ispettiva è coordinata dal procuratore capo Francesco Paolo Giordano e dal sostituto procuratore Tommaso Pagano. L’obiettivo è quello di individuare l’impiego di manodopera irregolare e del lavoro nero nell’intera filiera dell’agricoltura. L’attività scaturisca dalla presenza sul territorio siracusano di 13.550 stranieri, dei quali solo 5 mila residenti nel capoluogo con una significativa presenza di una comunità di origine africana. Molti di questi stranieri sono impegnati nell’agricoltura.

L’operazione interessa le aree agricole di Cassibile per complessivi novanta ettari di terreno. Le indagini, affidate alla ai finanzieri della compagnia di Siracusa, provano a mettere in luce le criticità nelle attività agricole con particolare riferimento alla tutela dei lavoratori spesso sfruttati oltre che in precarie condizioni alloggiative e igienico-sanitarie e con salari non garantiti

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*