Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Palazzolo, impastatrice stacca un braccio a una donna

Palazzolo, impastatrice stacca un braccio a una donna

Grave incidente sul lavoro questa mattina in un panificio di Palazzolo Acreide. Una donna ha perso l’avambraccio, per effetto delle lame dell’impastatrice. L’incidente è avvenuto di prima mattina in una panetteria di via Dante Alighieri, proprio mentre la donna stava operando alla macchina. Per cause del tutto accidentali, la malcapitata avrebbe messo il braccio sinistro dentro l’impastatrice mentre la macchina era in movimento. Tanto è bastato perché le lame abbiano provocato il distacco del braccio dal gomito in giù. Scattato l’allarme e notata la gravità della situazione, è stata fatta intervenire dapprima l’ambulanza. Ma è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso per trasportare l’infortunata all’ospedale Cannizzaro di Catania per essere sottoposta alle necessarie cure. Sulo posto è accorsa una pattuglia dei carabinieri della locale stazione. La Procura della Repubblica di Siracusa ha aperto un’inchiesta.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*