Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Pallanuoto: l’Ortigia vince il derby di Sicilia contro il Telimar PalermoSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Pallanuoto: l’Ortigia vince il derby di Sicilia contro il Telimar Palermo
ortigia

Pallanuoto: l’Ortigia vince il derby di Sicilia contro il Telimar Palermo

Con una nuova vittoria in campionato, conquistata con pieno merito pur non brillando, l’Ortigia Siracusa ha superato per 8-5 il Telimar Palermo. È stato un derby di Sicilia molto intenso con trame di gioco interessanti pur considerando che i palermitani non disputavano una gara ufficiale da oltre un mese.

Gli aretusei, nella sfida giocata nella piscina comunale del Cus Palermo, hanno fatto ruotare tutti gli atleti del roster e coach Piccardo può ritenersi ampiamente soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori nonostante il parziale di 0-2 del terzo tempo che rappresenta un piccolo neo dell’andamento complessivo della gara.

I palermitani sono partiti forte conquistando un tiro di rigore che però il portierone biancoverde Stefano Tempesti ha neutralizzato. Neanche 30 secondi e l’Ortigia passava in vantaggio con Danilo Gallo. Il raddoppio arrivava dopo quasi 3 minuti di gioco con Mirarchi. Subito dopo Galioto ha accorciato le distanze per i padroni di casa ed in chiusura di primo tempo era ancora Gallo a firmare il 3-1. Nella seconda frazione arriva un parziale identico con i biancoverdi che vanno a segno con Vidovic, Cassia ed ancora Vidovic. Il Telimar cerca di tenere testa ai siracusani con la seconda rete di Galioto ma il parziale di metà gara vede i biancoverdi sul 6-2.

Il + 4 messo in cassaforte nella prima metà di gara e le fatiche dei preliminari di Champions League si fanno sentire consentendo al Telimar di guadagnare un parziale di 2-0 nel terzo tempo con le reti di Del Basso e Lo Dico. Negli ultimi 8 minuti di gara si va sul parziale di 4-6 ma l’Ortigia ha esperienza e caratura tecnica superiore ai cugini palermitani andando a segno con Rossi e poi ancora con Vidovic. Finisce 5-8 per una squadra biancoverde sempre più capolista del girone. Adesso per la squadra di Stefano Piccardo inizia un periodo di relativo riposo con gli allenamenti che saranno finalizzati al primo concentramento di Ostia in Champions League del 14, 15 e 16 dicembre contro Pro Recco, Marsiglia, Jug Dubrovnik, Olimpiakos Pireo e Spandau Berlino.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube