Home / SE TE LO FOSSI PERSO / Ambiente / Parcheggio molo Sant’Antonio, fra turisti e bidoni ricolmi d’immondizia

Parcheggio molo Sant’Antonio, fra turisti e bidoni ricolmi d’immondizia

Una tanica, dipinta con gusto spartano, ricolma di ogni tipo di rifiuto. Quest’opera d’arte del degrado fa brutta mostra di se al parcheggio del Molo Sant’Antonio dove questa foto è stata scattata. Si vedono sullo sfondo, un gruppo folto di turisti attento alle spiegazioni della guida turistica. Proprio in questo periodo e in quel luogo in cui sostano centinaia di pullman turistici, non sarebbe proprio il caso di esporre l’immondizia, per di più in un contenitore che sembra essere del tutto estemporaneo.

Eppure è la realtà, fotografata proprio questa mattina. Con il rammarico per gli operatori del settore, a cominciare dalle guide turistiche, costrette a spiegare quanto di bello ci sia da vedere a Siracusa ma imbarazzati nell’osservare quanto accade attorno a loro.

Sullo sfondo della foto, possiamo anche notare un altro monumento all’abbandono, costituito da quel relitto di motovedetta, che la stessa Capitaneria di porto ha autorizzato a rimuovere, senza che ciò sino ad oggi sia avvenuto. Non solo, proprio dietro quel relitto, si trasforma in latrina a cielo aperto visto che, i turisti in arrivo al parcheggio non hanno alcuna possibilità di trovare un Wc.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube