Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Rubano impianti pubblicitari abbattuti dal vento: arrestati

Rubano impianti pubblicitari abbattuti dal vento: arrestati

i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato Biagio Andrea Di Mauro , commerciante catanese, di 42 anni con precedenti di polizia e Luigi Lombardo , disoccupato siracusano di 37 anni.

Nello specifico i due sono stati sorpresi dai militari dell’Arma mentre smantellavano alcuni tabelloni pubblicitari abbattuti dal maltempo degli scorsi giorni ed accatastati a terra in un’area antistante il centro commerciale “Auchan”, in attesa di essere recuperati e ripristinati dalla ditta che li gestisce. I Carabinieri avendo contezza dei precedenti specifici dei due uomini, hanno contattato immediatamente il titolare della ditta proprietaria dei tabelloni per assicurarsi che quelle persone non fossero state inviate da lui, dopodiché hanno recuperato la refurtiva del valore di circa 6 mila euro, già caricata su un furgone per essere poi venduta come ferro, e l’hanno restituita al legittimo proprietario. Di Mauro Biagio Andrea e Lombardo Luigi sono stati, invece, arrestati per furto di materiale ferroso e sottoposti ai domiciliari in attesa di rito direttissimo. L’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Siracusa sul fenomeno dei reati predatori rimane alta su tutto il territorio di competenza.

Biagio Di Mauro

Luigi Lombardo

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*