Home / Appuntamenti / Semaforo rosa con la scrittrice Iaia Caputo

Semaforo rosa con la scrittrice Iaia Caputo

Si apre il weekend con gli appuntamenti a Palazzo Nicolaci dove all’interno del progetto “Semaforo Rosa 2015” si attende la scrittrice e giornalista Iaia Caputo per una conferenza in cui il tema del “genere umano” sarà affrontato guardando ai due emisferi il femminile ed il maschile. Autrice di saggi e romanzi, frutto della grandissima esperienza “sul campo” come redattrice in testate nazionali quali Il Mattino di Napoli, la Rai, Marie Claire, D di Repubblica, ha saputo cogliere delle sfumature molto significative. Se ne parlerà con lei stasera sabato 20 marzo, alle ore 18 nel Salone delle Feste di Palazzo Nicolaci. Lo splendido antico edificio sito nell’omonima via vedrà anche l’installazione del grande e particolarissimo Wall del progetto fotografico “Io sono Eva” ideato e realizzato da Vincenzo Medica (nella foto lo vediamo davanti all’installazione), divenuto il simbolo di Semaforo Rosa 2015. Concluso l’atteso momento con Iaia Caputo, l’appuntamento successivo è lunedì 23 al Teatro “Tina Di Lorenzo” con lo spettacolo “Ritratti di donna” a cura dell’Istituto Matteo Raeli. Non dimentichiamo che questo fine settimana vedrà l’inizio di Kairós a cura dell’Associazione Culturale “Le rotte di Ulisse”, con il patrocinio del Comune di Noto. Primo step domenica 22 marzo alle 11 nel Salone di Palazzo Nicolaci, con la tavola rotonda sul tema “L’altro tra noi”. Dopo i saluti del Sindaco di Noto, di cui è previsto anche l’intervento su “Gli altri come viaggiatori e turisti”, e del Vescovo della Diocesi Monsignor Antonio Staglianò, sono previste le relazioni del Sindaco di Pachino Roberto Bruno e del Sindaco di Pozzallo Luigi Ammatuna.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*