Home / Se te lo fossi perso / Sport / Serie D, il Noto pronto per l’esodio in campionato

Serie D, il Noto pronto per l’esodio in campionato

E dopo tanto aspettare, e dopo tanto parlare, e contrattare ed allenare, ecco che il fatidico giorno è arrivato. Nessun slittamento per la prima giornata di campionato che però quest’anno non ha avuto il prologo della Coppa Italia, competizione questa rinviata di un mese. Dunque oggi, domenica 6 settembre serie D in campo, con la “solita” novità dell’ultim’ora, ovvero l’inserimento della Gelbison con conseguente modifica sostanziale al calendario che era stato già varato. Novità in casa granata, che mantiene inalterate le prime due giornate esordio con trasferta in casa del Due Torri, a Gliaca di Piraino, ed in casa (stadio non ancora definito) sette giorni dopo contro l’Aversa Normanna; le news più fresche riguardano due nuovi arrivi: il centrocampista classe 1994, Simone Caruso, giovane possente in grado di interpretare i ruoli da centrocampista avanzato ma anche di attaccante. Cresciuto nelle giovanili del Catania dove ha anche esordito in prima squadra nel 2014, la scorsa stagione Simone Caruso l’ha trascorsa al Martina Franca in Lega Pro dove ha giocato titolare segnando anche una rete, da ieri è a disposizione di mister Gaspare Cacciola che potrà impiegarlo nella gara di oggi contro il Due Torri valida per la prima giornata di campionato di Serie D, ma già da qualche settimana si allena con la squadra granata. A disposizione del mister Cacciola ci sarà anche Gianluca Florio, difensore classe 1996. Terzino rapido e dai piedi buoni Florio ha firmato per il Noto e proviene dal Mascalucia con cui ha giocato titolare la scorsa stagione. Torniamo alla prima di campionato, la trasferta di Gliaca, una gara non facile contro un Due Torri che ha rinforzato il suo organico rispetto alla scorsa stagione.

L’inizio della gara è previsto alle ore 15 allo stadio “Vasi” e sarà diretto dal signor Giacomo Vimercati della sezione di Cosenza, i suoi collaboratori saranno il signor Federico Principato di Agrigento e il signor Filippo Luca Scannella di Caltanissetta. I convocati di mister Gaspare Cacciola sono i seguenti: portieri: Ferla e Vizzi; difensori: Librizzi, Bertolo, Florio, Cannone, Lentini, Peluso, Cerra; centrocampisti: Carpinteri, Arena, Grasso, Fusca, Napoli, Lupo; attaccanti: Ficarrotta, Musumeci, Manfrè e Caruso.

In tanti, tifosi, sportivi e semplici appassionati seguiranno i granata in riva al Tirreno aspettando con pazienza l’atteso rientro al Palatucci che avverrà non prima di ottobre.
Emanuela Volcan

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*