Home / Se te lo fossi perso / Politica / Siracusa, i consiglieri Pd all’assessore Scrofani: “Quale piano per la Tari?”

Siracusa, i consiglieri Pd all’assessore Scrofani: “Quale piano per la Tari?”

I Consiglieri Comunali PD Alfredo Foti, Gaetano Firenze, Stefania Salvo e Francesco Pappalardo hanno incalzato l’assessore Scrofani chiedendo notizie sulla Tari per l’anno in corso. “Nessun provvedimento all’orizzonte – dicono in un documento diffuso alla stampa – o almeno nessuna notizia ancora, da parte dell’Assessore al Bilancio ed ai Tributi, relativamente al Piano Economico Finanziario della Tari 2017 e relativa deliberazione di tariffe ed aliquote riguardanti la platea dei tributi comunali, dicasi IMU, TASI, TARI, Addizionale IRPEF . Niente di niente, in questo modo rischiano di essere riconfermate le tariffe già in essere nel 2015, anche nel 2016 la Giunta non ha deliberato, per mancanza di proposte di modifica da parte dell’Assessore al ramo. L’art.1 comma 169 della legge finanziaria 296/06 dispone infatti che gli enti locali deliberano le tariffe e le aliquote dei tributi di loro competenza entro la data fissate dalle norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione (termine perentorio ) ad oggi fissato al 31 marzo”.

“Nessuna traccia ancora degli altri strumenti di programmazione della spesa e degli interventi, dicasi DUP 2017/2019 .- dicono i consiglieri comunali del Pd – aspettiamo speranzosi un’inversione di tendenza, un segnale al disagio di tante famiglie, nel settore della pressione fiscale tributaria, che ha raggiunto tristi ed insopportabili primati, vedasi tassa sulla spazzatura, con introiti ben lontani dalla copertura integrale del costo del servizio e con conseguenze dunque nefaste per i bilanci comunali degli anni futuri”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube