Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, somalo importuna i clienti di un bar: arrestato

Siracusa, somalo importuna i clienti di un bar: arrestato

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di tentata estorsione e resistenza a Pubblico Ufficiale, Saleban Dahir, somalo, di 40 anni, senza fissa dimora. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è recato presso un bar di Piazza Marconi dove ha incominciato ad infastidire i clienti. Dapprima ha dato due schiaffi in faccia a un giovane seduto ad un tavolino che non gli aveva dato i soldi chiesti in elemosina, poi è entrato nel locale e con l’intento di farsi dare da bere gratis; ha iniziato a importunare il titolare dell’esercizio e altri avventori. Già la scena dello schiaffo era stata notata dai militari dell’Arma in transito che, appena scesi dalla vettura, hanno raggiunto il somalo per identificarlo. L’uomo, alla vista dei militari, ha iniziato a prenderli a calci, prima di essere definitivamente bloccato. I Carabinieri hanno ricostruito che il comportamento dell’arrestato andava avanti da più di una settimana e che anche in altri locali della zona si era recato, sempre ubriaco, per ottenere soldi e consumare gratuitamente.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*