Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Siracusa, di scena la protesta dei pescatori in capitaneria

Siracusa, di scena la protesta dei pescatori in capitaneria

Hanno inscenato una manifestazione di protesta i pescatori siracusani,ricevuti anche dal comandante della Capitaneria di porto. Non riescono più a sopportare il peso della crisi e si lamentano delle troppe norme comunitarie, spesso in contrasto con la normativa italiana. Il comparto occupa, tra diretto e indotto, circa 4 mila persone in provincia. Un centinaio di essi, insieme con armatori e altri addetti del settore, hanno dato vita a una manifestazione di protesta.
 Con loro, l’ex parlamentare regionale Edy Bandiera. “Stiamo lavorando per difendere la nostra pesca – ha detto – Si tratta di un settore vitale per l’economia locale, che rappresenta un pezzo della nostra tradizione. Al comandante abbiamo chiesto di applicare un nuovo metodo che possa privilegiare le attività informative sulle varie norme in vigore, prima di applicare l’azione repressiva, costituita dalle sanzioni che aggravano la situazione economica dei pescatori”.
 Il comandante della capitaneria di porto,Domenico La Tella, ha dettoloro di comprendereil disagio ma che l’autorità marittima si limita ad applicare norme e regolamenti.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube