Google+
Ultime Notizie

Solarino ospita la mostra dei reperti archeologici recuperati

Inaugurata oggi la settima edizione della mostra “La luce dell’onestà”  allestita  presso l’aula consiliare Falcone- Borsellino del Comune di Solarino.

Alla presenza del Sindaco  Sebastiano Scorpo, di Angela Pistone, in rappresentanza della Prefettura,del Col. Antonino Spampinato, Comandante Provinciale della Guardia  di Finanza  e  della dott.ssa Rosalba Panvini Soprintendente dei  Beni Culturali ed Ambientali di Siracusa, è stato tagliato il nastro della Mostra organizzata in sinergia tra Guardia di Finanza e Sovrintendenza Beni Culturali, con  reperti provenienti dall’attività di tutela del patrimonio artistico delle Fiamme Gialle a seguito di operazioni di sequestro a collezionisti privati.

Si tratta di una mostra dall’alto valore sociale oltreché culturale, sia per il pregio dei reperti recuperati sia per l’instancabile impegno alla legalità e alla lotta contro tutti coloro che, abusivamente, esercitano l’attività di scavo.

La  mostra,fortemente sostenuta dall’amministrazione Scorpo, ha avuto la presenza degli  studenti frequentanti l’ultima classe del 1° istituto comprensivo “Elio Vittorini” di Solarino, con il preciso intento di rafforzare quella continua collaborazione tra il mondo della scuola, le istituzioni e il buon  governo della città. I visitatori che si recheranno presso l’Aula Consiliare a visitare la Mostra, dal 30  maggio al 17 giugno, troveranno reperti di indubbio valore artistico e storico legati ai progenitori di questa nostra Sicilia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*