Home / Se te lo fossi perso / Attualità / Una rampa per l’accesso alla chiesa di S. Lucia alla Badia

Una rampa per l’accesso alla chiesa di S. Lucia alla Badia

E’ stato Samuel Marchese tagliare il nastro alla rampa che da oggi permette l’accesso alla chiesa di Santa Lucia alla Badia. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, l’assessore alle Politiche culturali, Francesco Italia, il presidente di “Sicilia Turismo per tutti”, Bernadette Lo Bianco, il Carmelo Cappuccio, presidente del Lions Siracusa Eurialo, club service che ha donato la struttura, e Nadia Trovato ed Elena Savatta, le professioniste che hanno progettato l’opera.

“Questa rampa di accesso per persone diversamente abili è un altro momento dell’avviata attività di promozione del turismo culturale accessibile a tutti che costituisce uno degli impegni assunti dall’Amministrazione: ringrazio quanti continuano ad esserci accanto in questo progetto”: lo ha detto l’assessore ai Beni culturali, Francesco Italia.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*