Google+

Pachino, il Movimento CambiaMenti apre la campagna elettorale di Rossana Cannata

Il movimento socio politico CambiaMenti di Pachino ha ospitato l’apertura ufficiale della campagna elettorale di Rossana Cannata candidata all’Ars nella lista di Forza Italia. Il movimento cittadino ha deciso di scendere al fianco della consigliere comunale avolese in un’ottica di rappresentanza territoriale che si fondi su principi ed obiettivi condivisi. CambiaMenti già dalla sua fondazione, nel 2013, ha sempre inteso l’impegno politico come partecipazione attiva e conta tra le sue fila, imprenditori, liberi professionisti, artigiani; questo ha sempre portato il gruppo socio politico ad avere costante confronto e dialogo non solo all’interno di Pachino ma con tutte le comunità del territorio del Sud Est. “Superare il concetto di confine territoriale cittadino per avere una rappresentanza del territorio che porti avanti le istanze dello stesso. Perché lavorare nell’interesse della comunità significa investire in competenza, in legalità e guardando prioritariamente alle esigenze del territorio- ha dichiarato nel suo intervento il Presidente di Cambia Menti Giuseppe Gambuzza-. Nei prossimi giorni cercheremo di organizzare un evento pubblico anche con il candidato Presidente alla Regione Nello Musumeci”. I presenti hanno ascoltato con attenzione ed interesse i vari interventi del Segretario di Cambia Menti Carlo Bartolo, dei due consiglieri comunali Franco Ristuccia, Capogruppo, e Joe Fortunato, per poi passare la parola alla candidata Rossana Cannata, accompagnata per questa prima uscita ufficiale dal fratello Luca, Sindaco di Avola. Seguito attivamente, in occasione dell’ultima tornata elettorale che l’ha visto riconfermato con una messe di voti, dal Movimento CambiaMenti di Pachino. “Vorrei sottolineare in questa occasione – ha detto proprio il Primo Cittadino di Avola- l’importanza di una forte rappresentanza all’Ars per tutto il territorio, perché sono proprio i Deputati regionali che scrivono norme e decreti applicati poi da noi Sindaci nelle città. Oggi siamo qui per lavorare sul nostro futuro, sul nostro territorio, per dare un valore alla politica che ‘è arte nobile e difficile e CambiaMenti sposa perfettamente il nostro concetto di Politica del Fare”. Insomma, come detto, obiettivi comuni e condivisi che il Movimento socio politico CambiaMenti dalla sua costituzione ha sempre promosso con uno sguardo particolarmente attento alle fasce più deboli del territorio, lavorando ed impegnandosi fianco a fianco con Associazioni, Parrocchie e quanti di buona volontà abbiamo come scopo quello di migliorare la qualità della vita ed andare incontri a bisogni ed esigenze della comunità, con fatti concreti. Tornando alla mattinata di domenica, molto atteso l’intervento di Rossana Cannata che ha chiuso l’incontro: “Il cambiamento deve nascere da ognuno di noi e io voglio farmi portavoce di questo modo di fare politica – ha detto Rossana Cannata alla platea di CambiaMenti -. Ho accolto la sfida per far rinascere la mia Terra, per dar voce ai cittadini e valorizzare le bellezze della zona. È necessario sentirci tutti insieme pronti a metterci la faccia, per cambiare la Sicilia dalla staticità attuale alla dinamicità del fare. Andiamo insieme a raggiungere il nostro obbiettivo”.
 
Emanuela Volcan
 
Nella foto, da sinistra a destra, Franco Ristuccia, Capogruppo CambiaMenti al Consiglio Comunale di Pachino, Luca Cannata, Sindaco di Avola, Rossana Cannata, Candidata all’Ars, Giuseppe Gambuzza, Presidente CambiaMenti, Carlo Bartolo, Segretario CambiaMenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*