Google+

Archivio giornaliero: 20 Marzo 2020

Coronavirus, Inail: “Attenzione anche ai lavoratori stagionali”

Un documento di segnalazioni e proposte in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro riguardo alla pandemia di Coronavirus, è stato elaborato dai Presidenti dei Comitati Consultivi Provinciali Inail della Sicilia. Nel territorio regionale la gravissima mancanza di dispositivi di protezione individuale per troppi lavoratori e lavoratrici, non solo medici, infermieri, tecnici ma anche alla categoria degli addetti ...

Continua »

Vicenda dispositivi di protezione, il direttore Ficarra chiarisce la posizione dell’azienda: “è un equivoco nata da una denuncia”

 Il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra risponde prontamente all’invito del presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Siracusa Anselmo Madeddu ringraziandolo per avergli dato la possibilità di chiarire l’equivoco sulla vicenda relativa di dispositivi di protezione. “A differenza di quanto si vuol far credere, la nota in questione non nasce da una mia iniziativa bensì da ...

Continua »

Coronavirus: l’aggiornamento in Sicilia, 379 attuali positivi 25 guariti.

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 12 di oggi (venerdì 20 marzo), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale. Dall’inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) sono 4.468. Attualmente risultano positive 379 persone. Risultano ricoverati 210 pazienti (27 a Palermo, ...

Continua »

Avola. Estorsione e maltrattamenti nei confronti dei genitori: arrestato 33enne

I Carabinieri della Stazione di Avola (SR) hanno tratto in arresto un 33enne per estorsione e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, domiciliato ad Avola, ma residente da diversi anni in Veneto, al culmine dell’ennesima lite con i genitori dai quali pretendeva denaro, ha maltrattato e minacciato di morte la madre, tentando di dare fuoco all’abitazione degli stessi dopo aver cosparso il ...

Continua »

Siracusa, 3 medici e 1 infermiere dell’Umberto primo positivi al Covid-19

Tre medici e un infermiere dell’ospedale Umberto I di Siracusa sono risultati positivi al coronavirus. I sanitari sono adesso in quarantena, come previsto dal protocollo. Sul fronte della mancata fornitura dei dispositivi di sicurezza, il responsabile della Sanità della Cgil, Enzo Vaccaro e il segretario della Funzione pubblica, Franco Nardi puntano il dito contro il direttore generale che, a loro ...

Continua »

Pachino, rapinarono 2 bar: misura cautelare per 4 persone

I responsabili di due rapine e furti ad altrettanti bar di Pachino, sono stati arrestati. L’operazione è stata portata a termine dai poliziotti del Commissariato di Pachino, diretti dal Vice Questore Maria Antonietta Malandrino, a conclusione dell’attività di indagine, coordinata dal pm Andrea Palmieri. Eseguita un’ordinanza di applicazione di misure cautelari adottata dal Gip Carla Frau, nei confronti di quattro ...

Continua »

Gennuso: “Pene alternative per evitare rischio contagio in carcere”

“Rilancio il mio appello affinché ci si convinca della necessità di uno sconto di pena per fare uscire dal carcere chi ha pene inferiori ai 18 mesi, al fine di limitare il sovraffollamento in caso di possibili contagi. Anche Papa Francesco, nella messa di ieri, ha rivolto una preghiera a coloro che soffrono tanto, soffrono per l’incertezza di quello che ...

Continua »

Società. Petrolchimico siracusano: la nomina del nuovo presidente dell’Ias tra coronavirus, “veleni”, sussurra e grida

Succede all’interno dei luoghi di lavoro, in famiglia, negli spazi di aggregazione. Di solito si subisce con una forte sofferenza interna per paura di essere coinvolti ancor di più in situazioni poco edificanti. La sociologia pratica assume, oggi più che mai, gli aspetti di un fenomeno diffuso, ma con la dovuta riflessione della sintesi intrinseca nella falsa società in cui ...

Continua »

Siracusa, misure anti coronavirus: denunciate 316 persone in 9 giorni

Negli ultimi 9 giorni, da quando, cioè, è entrato in vigore il dispositivo per contrastare la diffusione del Coronavirus, sono state in tutto 316 in tutta la provincia le persone denunciate per la violazione dell’art. 650 del codice penale, ovvero inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. E’ il compendio dell’attività di controllo eseguita dalle forze dell’ordine su tutto il territorio siracusano. Per ...

Continua »

Sovraffollamento nelle carceri, Gennuso: “Misure alternative per pene lievi”

“Rilancio il mio appello affinché ci si convinca della necessità di uno sconto di pena per fare uscire dal carcere chi ha pene inferiori ai 18 mesi, al fine di limitare il sovraffollamento in caso di possibili contagi. Anche Papa Francesco, nella messa di ieri, ha rivolto una preghiera a coloro che soffrono tanto, soffrono per l’incertezza di quello che ...

Continua »