Home / Tag Archivio: carcere

Tag Archivio: carcere

Siracusa, telefonini in carcere con l’utilizzo di un drone

Agenti della Squadra Mobile di Siracusa mentre transitavano nei pressi della Strada provinciale 12, nel tratto che va da Floridia verso Canicattini Bagni, all’altezza della Casa Circondariale di Siracusa, hanno notato un’autovettura Smart introdursi in una strada sterrata, parallela alle mura carcerarie e, insospettitisi, decidevano di verificarne, in modo riservato, le mosse. Pertanto, a distanza, dopo essersi arrampicati sugli alberi, ...

Continua »

Casa circondariale Cavadonna: 18 anni fa iniziava l’esperienza de L’Arcolaio

Gli istituti di pena svolgono la primaria funzione di luoghi in cui fare scontare la pena a coloro che si siano macchiati di reati. Ma soprattutto sono luoghi di riscatto e di reinserimento sociale, attraverso lo studio e l’impegno in attività lavorative che formano i detenuti. 18 anni fa nasceva dentro il carcere di Siracusa un’esperienza di lavoro e di ...

Continua »

Agente aggredito da detenuto, il sindacato: “Serve più personale”

Il nuovo episodio di violenza ai danni di un agente di polizia penitenziaria ha fatto riemergere la questione della carenza di personale di polizia penitenziaria al carcere di Brucoli. L’episodio è avvenuto nel primo pomeriggio della vigilia di Natale, quando un detenuto, forse in preda ai fumi dell’alcol, al termine della passeggiata in cortile, ha aggredito un agente sferrandogli un ...

Continua »

Peculato e corruzione, pena ridotta in appello per agente di polizia penitenziaria

La corte d'appello di Catania... è stato condannato l'assistente capo della polizia...

Continua »

Droga in carcere, l’avvocato Troia: “Ignaro dei traffici illeciti”

Per oltre due ore e mezzo si è sottoposto all’interrogatorio di garanzia, rispondendo punto per punto a tutte le contestazioni mosse dalla Procura. L’avvocato Sebastiano Troia, indagato per avere favorito l’introduzione di sostanze stupefacenti all’interno della casa circondariale di Cavadonna, droga destinata a un detenuto suo assistito, ha avuto modo di rigettare ogni addebito e di chiarire la propria posizione. ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube