Home / Primo Piano / I 40 anni di Giovanni Argante sul palcoscenico
Giovanni Argante.

I 40 anni di Giovanni Argante sul palcoscenico

L’attore siracusano Giovanni Argante si appresta a festeggiare i suoi primi 40 anni di teatro. “Proprio il 28 aprile del 1978 – ricorda Argante –  calco per la prima volta il palcoscenico al Teatro Vasquez di Siracusa, interpretando il Delegato nell’Aria del Continente di Martoglio, sotto la regia del compianto Gioacchino Lentini”.

Negli anni a seguire completa e arricchisce la sua professionalità, frequentando il primo corso della scuola di teatro del Dramma Antico diretta dal prof. Giusto Monaco, a cui lo legano ricordi  indelebili, segnati anche dalla sua partecipazione a spettacoli che hanno fatto la storia delle rappresnetazioni classiche, come il Filottete e l’Antigone di Sofocle , entrambi diretti da Walter Pagliaro con le interpretazioni di Giulio Brogi e Turi Ferro e Margaret Mazzantini.

Da lì inizia la sua carriera in giro per l’Italia che mi porta a intepretare circa 70 spettacoli, tutti in Compagnie Primarie, come Luca De Filippo, Armando Pugiese, Enrico Montesano, Paola Borboni, Anna Maria Guarnieri, Franco Parenti, Anna Proclemer, Giancarlo Sbragia ect., e in Teatri Stabili come Catania, Palermo e Roma.

Nel 2001 inizio un felice percorso al Cinema e alla Televisione – continua Argante – con all’attivo 20 fiction, da Don Matteo a Lampedusa, da Squadra Antimafia a Distretto di Polizia e altro ancora. Al cinema ricordiamo dei 6 film intepretati il copragonista di Quell’estate felice di Beppe Cino con Olivia Magnani, Il Siero della  Vanità con Margherita Buy e Francesca Neri e Natale in crociera con Cristhian De Sica e Fabio De Luigi. Anche la RAI, casualmente e per una felice coincidenza si unisce alla mia festa, il 30 Aprile infatti andrà in onda su Rai Uno, in prima serata Il Giro di Boa delle serie Il Commissario Montalbano, dove interpreto il protagonista di puntata, Gaetano Marzilla”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube