Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Augusta, in manette uno scippatore seriale

Augusta, in manette uno scippatore seriale

Uno scippatore seriale è stato arrestato dagli  agenti del Commissariato di Augusta, in collaborazione coi poliziotti del Commissariato di Librino. I poliziotti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Siracusa, nei confronti di Francesco Cerbone di 40 anni, catanese. L’uomo è accusato dei reati di rapina e lesioni personali.

Sono stati gli investigatori megaresi a mettersi sulle tracce dello scippatore seriale, Dopo una serie di accertamenti, sono riusciti a raccogliere elementi di reità nei confronti dell’indagato. Dopo una serie di appostamenti e di controlli soprattutto nella zona borgata di Augusta, luogo dove si erano verificati degli scippi nei confronti di persone anziane, probabilmente ad opera dello stesso Cerbone.

La presenza sul posto dei poliziotti, ha permesso di individuarlo sul luogo della consumazione di uno dei reati. Pur non riuscendo a bloccare l’indagato, i poliziotti lo hanno riconosciuto dalla visione di alcune foto segnaletiche.

Francesco Cerbone

Francesco Cerbone

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*