Home / Archivio Autore: Jessica Pisano

Archivio Autore: Jessica Pisano

1^ dicembre, giornata mondiale contro l’AIDS: trasmissione, prevenzione

Si celebra oggi, 1 Dicembre 2020, la Giornata mondiale contro l’AIDS. La ricorrenza, che si festeggia dal 1988, è divenuta la prima giornata mondiale della salute e opportunità fondamentale per sensibilizzare sul problema. Esprime solidarietà alle persone affette da questa sindrome e commemora coloro che hanno perso la vita. Una malattia di cui si parla sempre meno, che spesso vogliono ...

Continua »

Qualità della vita, Siracusa tra le peggiori al 104esimo posto

Cambio posizione in negativo per Siracusa nella classifica annuale di Italia Oggi, Messina la migliore in Sicilia. La qualità della vita a Siracusa è in calo. Lo dicono i dati elaborati da “ItaliaOggi” e Sapienza Università di Roma, che fanno peggiorare la gia critica posizione della provincia di Siracusa. Nel 2020 infatti, la statistica posiziona Siracusa al 104esimo posto su ...

Continua »

Priolo, prima vittima per covid

covid

Oggi è stato registrato il prima decesso per Covid19 a Priolo Gargallo. Ad annunciarlo è il sindaco di Priolo Pippo Gianni che con il triste annuncio afferma “A Priolo abbiamo purtroppo registrato la prima vittima per covid. I dati resi noti dall’ASP indicano 31 positivi. Invito tutta la cittadinanza ad effettuare domani i Taratuiti con il sistema Drive In, dalle ...

Continua »

Sicilia zona gialla: ecco quali sono le nuove restrizioni e cosa cambia

A partire da domenica 29 novembre, la Sicilia passa in zona gialla. La nuova ordinanza, a firma del ministro Speranza, arriverà nelle prossime ore in Sicilia che, dopo 23 giorni dalla dichiarazione del livello arancione fatta dal premier Giuseppe Conte, vede un primo allentamento delle misure. Vediamo nello specifico quali sono: SPOSTAMENTI – Nell’area gialla ritorna possibile lo spostamento tra regioni ...

Continua »

Nuovo Dpcm Natale 2020, probabile no agli spostamenti tra Regioni e scuole chiuse un altro mese

Il sistema di monitoraggio rimane impostato su tre fasce di rischio, finché il tavolo tra governo e Regioni non avrà messo a punto le modifiche. Il tema di cui Conte ha discusso con i capi delegazione è come dosare le nuove restrizioni, necessarie a scongiurare una nuova esplosione di contagi. Sulle perdite economiche che i nuovi divieti provocheranno, sindaci e governatori ...

Continua »
RSS
Follow by Email
YouTube