Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Avola, dentro il pacco biscotti anziché lingotti d’oro: denunciata

Avola, dentro il pacco biscotti anziché lingotti d’oro: denunciata

Ha tentato di rifilare il classico “pacco” online a un acquirente che si era fidato del contenuto dell’annuncio.

Protagonista dell’episodio è una donna avolese M. P. di 27 anni, la quale è stata denunciata dai poliziotti del commissariato avolese per il reato di tentata truffa. Utilizzando un noto portale di vendita online, l’avolese è riuscita a vendere a un commerciante del veneto un lingotto d’oro e un collier per un valore di circa cinquemila euro che la vittima ha versato a mezzo di bonifico bancario. Anziché quanto descritto nel messaggio, dentro il pacco vi erano biscotti. I poliziotti del Commissariato, sono intervenuti giusto in tempo per bloccare l’azione delittuosa riuscendo ad intercettare, nell’agenzia di spedizione, il pacco contenente i biscotti invece dell’oro promesso in vendita. La vittima è riuscita a bloccare il versamento e ad evitare di perdere il denaro.

Foto annuncio lingotto

Avola 1

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube