Google+

Avola, finisce con l’auto contro il pronto soccorso dell’ospedale

Perde il controllo della vettura su cui viaggiava e finisce per scomntrarsi contro la porta d’ingresso del pronto soccorso dell’ospedale. Il curioso episodio è accaduto ad Avola dove i poliziotti del locale commissariato  hanno denunciato B.S. di 53 anni, avolese e già noto alle forze di Polizia, per il reato di danneggiamento.

In particolare, alle ore 19 circa di ieri, l’indagato si poneva alla guida della sua automobile, pur essendo sprovvisto di patente, ed andava ad impattare contro la porta d’ingresso del pronto soccorso dell’Ospedale  “G. Di Maria”, causando danni alla porta e al muro.

Nella circostanza, l’uomo è stato, altresì, sanzionato amministrativamente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*