Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Caso Scieri, la commissione parlamentare sentirà il procuratore De Paolis

Caso Scieri, la commissione parlamentare sentirà il procuratore De Paolis

“Ho appreso dalla stampa che il procuratore generale presso la Procura militare di Roma, Marco De Paolis, intenderebbe riaprire l’inchiesta sulla morte di Emanuele Scieri, il parà trovato morto all’interno della caserma Gamerra di Pisa il 16 agosto 1999”. A dichiararlo Sofia Amoddio, Presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte del militare Emanuele Scieri. “La commissione d’inchiesta che presiedo non ha chiuso i suoi lavori e tra gli altri procederà anche all’audizione del De Paolis”.

“Nel 1999 infatti, egli si trovava presso il tribunale militare di La Spezia dove fu decisa l’archiviazione per la morte dello Scieri”. “È indispensabile – prosegue la Presidente Amoddio – conoscere le ragioni che hanno indotto tale decisione, pertanto, ho richiesto là trasmissione di tutti gli atti giudiziari in suo possesso”. “I lavori della Commissione – conclude Amoddio – proseguiranno anche con l’audizione del Pm Iannelli che indagò per conto della Procura della Repubblica di Pisa”.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*