Warning: Declaration of tie_mega_menu_walker::start_el(&$output, $item, $depth, $args, $id = 0) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.srlive.it/home/wp-content/themes/jarida/functions/theme-functions.php on line 1904
Città di Siracusa, cinque gol per scalare la vettaSiracusaLive | SRlive.it
Home / Primo Piano / Città di Siracusa, cinque gol per scalare la vetta

Città di Siracusa, cinque gol per scalare la vetta

Siracusa: Pandolfo, Montella, Carpinteri, Zappalà, Orefice, Pettinato, Mascara (69′ Carbonaro), Arena, Panatteri (57′ Contino), D’Agosta, Palermo (66′ Mazzamuto). A disp: Vitale, Santamaria, Orlando, Messina. All. Anastasi.

Acireale: Linguaglossa, Amore, Giulio (13′ Di Nicolò), Truglio, Raneri, Cocuzza, Godino, Santanna, Maggioloti, Nicolosi, La Piana (6′ Romano). A disp: Bonnici, Marletta, Cantarella, Martinez, Barberi. All. Ricca

Reti: 3′ Mascara, 6′ Mascara (rig.), 12′ Panatteri, 65′ Contino, 81′ Contino

Arbitro: Federico Mezzalira di Varese.

Assistenti: Duilio di Caltanissetta e Ristagno di Enna.

Note: Espulso Linguaglossa al 6′. Ammoniti Panatteri, Pettinato, Maggioloti. Terreno in buone condizioni nonostante la forte pioggia.

Sono bastati pochi minuti e un Mascara in gran forma al Siracusa per avere ragione dell’Acireale, giunto al De Simone per vendere cara la pelle. Città di Siracusa in vantaggio praticamente alla prima azione, arrivata al terzo minuto di gioco. D’Agosta, rientrato dopo l’infortunio, sgroppa sulla destra e serve un pallone al centro dell’area di rigore ,che il portiere acese toglie dalla testa di Panatteri, ma accorre Mascara e fa 1-0.
Dopo tre minuti,  gli azzurri raddoppiano: Mascara imbecca in area D’Agosta, che impatta col portiere in uscita e precipita al suolo. Calcio di rigore ed espulsione dell’estremo difensore granata.  Mascara non fallisce dagli undici metri.

a dettare i tempi del passaggio smarcante per Panatteri il quale,seppur defilato, infila un sinistro radente il palo. Il campo zuppo d’acqua per l’abbondante pioggia caduta sulla città, rende le manovre meno spettacolari e i controlli di palla difficili. Buon per il Siracusa che si limita a controllare la gara.

Nella ripresa si fa vedere l’Acireale ma Godino si vede respingere dal portiere Pandolfo un tiro a colpo sicuro. In campo vanno Contino, Mazzamuto e Carbonaro per Panatteri, Palermo e Mascara. Ed è Contino a procurarsi un altro calcio di rigore, che poi però non riesce a trasformare facendosi ipnotizzare da Romano.   Poco male, perché dopo appena un minuto ci pensa Carpinteri a infilare la quarta rete. Tutto finito? Nient’affatto. Oggi gli azzurri volevano dare dimostrazione di forza e così spingono in avanti alla ricerca della quinta marcatura, che arriva al 36′ con Contino che si rifà dell’errore dagli undici metri.

Risultati girone B

Catania S.pio X A R.l.Misterbianco 2 – 1

 CastelbuoneseSporting Viagrande 1 – 0

 Citta Di Messina S.r.l.Giarre Calcio rinviata

 Citta Di ScordiaModica Calcio 4 – 0  

Citta Di SiracusaAcireale 5 – 0  

Citta Di VittoriaTaormina 2 – 0  

Igea Virtus BarcellonaSportsoccer Milazzo 1937 2 – 1  

Paterno 1908Citta Di Rosolini 0 – 1

CLASSIFICA

Igea Virtus Barcellona 13

Citta di Vittoria 11

Citta di Siracusa 10

Catania S.pio X  10

Citta di Scordia 10

Sportsoccer Milazzo  10

Castelbuonese  9

Sporting Viagrande  6

Modica Calcio 6

Citta Di Messina 6*

Acireale 5

Paternò 5

Taormina 5

Giarre Calcio 4*

Citta Di Rosolini 3

Misterbianco -1

* una partita in meno

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube