Google+

Consiglio comunale, lunedì si elegge il nuovo presidente

Il Consiglio comunale torna in aula lunedì mattina alle 10 per proseguire con la discussione relativa ai punti non esitati nella precedente seduta del 7 agosto, quando si è insediato il consiglio comunale. Lunedì si torna in aula, quindi, per procedere all’elezione di Presidente e vice Presidente del Consiglio.

Prima, però, si dovrà procedere alla ricostituzione del Consiglio, con l’accettazione e il successivo giuramento del nuovo consigliere comunale, Vita Gentile, che prenderà il posto di Giuseppe Ansaldi. Quest’ultimo è stato dichiarato ineleggibile e quindi, pur avendo ottenuto i voti necessari per essere nominato consigliere, è stato defenestrato con una ristretta maggioranza.

Per quanto riguarda l’elezione del presidente del consiglio comunale, la maggioranza dei consiglieri, che poi rappresentano l’opposizione in aula, avrebbe trovato un accordo di massima per l’elezione dell’attuale presidente anziano, Giovanni Boscarino. La nomina scaturisce dall’accordo pre elettorale stretto tra i partiti e i movimenti del centro destra che avevano deciso di candidare Ezechia Reale a sindaco e a dare spazio a Forza Italia e al movimento che fa capo all’ex assessore Scrofani per un’alternanza alla presidenza del consiglio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*