Home / Se te lo fossi perso / Sport / Derby siciliano, Teamnetwork Albatro vince contro CUS Palermo

Derby siciliano, Teamnetwork Albatro vince contro CUS Palermo

us Palermo – Teamnetwork Albatro 25 – 41 (p.t. 11-18)

CUS Palermo: Alieri 1, Artale 10, Aragona 7, Dominici, Guardi 1, Intravaia, Lo Re, Lopes 1, Maggio, Manno 1, Mattaliano 1, Mondello, Piscopo, Spoto 2,Testa 1, Vitale. All. Ninni Aragona

Teamnetwork Albatro: Burgio 1, M. Calvo, Lo Bello 3, Cuzzupè 1, Mizzi, G. Fontana 1, N. Fontana, Mizzoni 4, Murga 2, Pennacchio 5, Sortino, Marquez 3, Cuello 11, G. Vinci 6, Vanoli 4. All. Vinci

Arbitri: Massimiliano De Marco e Giuseppe Carcea

Palermo, 15 febbraio ’20 – Finisce 40 a 25 il derby siciliano tra prima e seconda. La Teamnetwork Albatro demolisce qualsiasi velleità del CUS Palermo già dopo pochissimi minuti.
I due tempi sono un crescendo incredibile dei siracusani che, nonostante le assenze e i tanti “piccoli” in campo, non concede praticamente nulla al sette di Aragona.
“Partita perfetta – dice lapidario coach Peppe Vinci –, credo che il risultato basti a commentare questo derby. Dominio Albatro per l’intero match. Abbiamo dimostrato di essere i migliori di questa prima parte di stagione. I ragazzi hanno lavorato martellando la porta avversaria sin dai primi secondi. Non posso sicuramente commentare la partita dei più grandi: hanno fatto il loro dovere con grande serietà. Posso soffermarmi, invece, sui giovanissimi, da Gianmarco Fontana a Burgio, a Rubino, a Cuzzupè. È bello vederli giocare con la loro grinta e il loro entusiasmo.
Ora dobbiamo subito archiviare questa prima fase – continua il tecnico siracusano – Ci prepariamo alla fa

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*