Home / Se te lo fossi perso / Espiantati gli organi a Giulia Basile, deceduta a seguito di un incidente stradale
Giulia Basile.

Espiantati gli organi a Giulia Basile, deceduta a seguito di un incidente stradale

All’ospedale Umberto I di Siracusa la scorsa notte è stato effettuato un prelievo multiorgano su Giulia Basile di Floridia, 37 anni, madre di due figli, deceduta per morte cerebrale a seguito di in incidente stradale avvenuto sulla Priolo-Floridia, nello stesso posto dove aveva perso la vita due anni fa il marito.

Il prelievo, dopo aver acquisito il consenso da parte dei genitori, è stato effettuato dall’equipe dell’Ismett di Palermo e dall’equipe proveniente dalla Toscana collaborata dal personale di sala operatoria del nosocomio siracusano e dall’Ufficio Coordinamento Trapianti di cui è responsabile Franco Gioia Passione.

Alla donna sono stati prelevati il cuore, il fegato, reni e le cornee. Il fegato è stato trasferito a Pisa, il cuore a Palermo, i reni uno a Catania e l’altro in Puglia, le cornee alla Banca degli occhi di Palermo. Un ulteriore gesto di solidarietà, il secondo dall’inizio di quest’anno a Siracusa, che darà speranza di vita a tante altre persone in lista per un trapianto.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*