Home / Se te lo fossi perso / Cronaca / Firmopoli siracusana, 7 persone coinvolte: scattano le perquisizioni

Firmopoli siracusana, 7 persone coinvolte: scattano le perquisizioni

I poliziotti della sezione di polizia giudiziaria, su delega del Procuratore Francesco Paolo Giordano, hanno eseguito, dopo aver svolto numerosi atti di indagine ed ascoltato varie persone informate sui fatti, perquisizioni domiciliari a carico di sette persone sottoposte ad indagini in relazione alla vicenda Firmopoli siracusana, originata dalla denuncia dell’architetto Giuseppe Patti e relativa alla presunta falsità di sottoscrizioni, nelle consultazioni elettorali amministrative dell’anno 2013, sui moduli di dichiarazione di presentazione di candidato alla carica di Sindaco e di lista di candidati alla carica di consigliere comunale della lista civica denominata “Rinnoviamo Siracusa Adesso!”

Le perquisizioni hanno riguardato E.S.., di 61 anni, A.S.. di 71 anni,  A.A. di 39 anni, M.O.. di 39 anni, C.S.di 38 anni, V.A. di 71 anni, ed A.F., di 74 anni, nelle distinte qualità di autenticatori (E.S.), presentatori/promotori (A.S. A.A., M.O., C.S.)  e delegati alla presentazione della lista Rinnoviamo Siracusa Adesso!(V.A.ed A.F.).

Nel corso delle perquisizioni è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro svariato materiale di interesse investigativo che sarà analizzato dalla Sezione di polizia giudiziaria del Nucleo Investigativo Telematico presso la procura della Repubblica, diretto dal luogotenente dei carabinieri, Domenico Di Somma.

Concetto Alota

Informazioni su Redazione

Un commento

  1. Ma la tv di stato come mai non ne parla di questa vicenda?? O forse il reato vale solo per il M5S?? Il presidente del consiglio emerito non ha nulla da dire visto che si pavoneggiava sul caso di Palermo??

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube