Home / Se te lo fossi perso / Floridia, centauro muore in incidente stradale

Floridia, centauro muore in incidente stradale

Un uomo di 37 anni, Giuseppe Gionfriddo, che risiedeva a Floridia ha perso la vita a seguito di un incidente di moto autonomo. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 14 sulla 124 all’altezza della zona artigianale floridiana. Gionfriddo si trovava in sella alla sua Ducati quando ha perso il controllo del mezzo mentre si trovava lungo il rettilineo che congiunge Floridia a Siracusa. Scattato l’allarme, ad opera di alcuni automobilisti in transito, sul posto sono giunti gli agenti di polizia municipale di Floridia, che hanno tentato di soccorrere la vittima. L’intervento dell’ambulanza del 118 però è risultato vano, perché il centauro era già morto sul colpo. Il medico legale, dott. Fragalà ha eseguito una prima ispezione cadaverica. A coordinare le indagini è il sostituto procuratore Giancarlo Longo. Gionfriddo era un noto appassionato motociclista, molto conosciuto a Floridia e non solo. La sua pagina facebook è stata invasa da numerosi messaggi di cordoglio e di affetto.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*