Home / Appuntamenti / Floridia, tutto pronto per “Libri sotto le stelle”

Floridia, tutto pronto per “Libri sotto le stelle”

Prende il via anche quest’anno l’appuntamento estivo con la rassegna letteraria “Libri sotto le stelle”, curato dall’Associazione “Laurus”, con il patrocinio del Comune di Floridia, nella suggestiva cornice offerta dal sagrato della chiesa Madre di Floridia. All’evento, giunto alla sua seconda edizione, parteciperanno scrittori, critici letterari e studiosi che converseranno su importanti tematiche sociali che interessano il nostro territorio.

Il sipario si alzerà Venerdì 5 settembre, alle ore 20,30, con l’incontro “La Sicilia che scrive”, durante il quale la responsabile degli eventi di AssoLaurus, Tiziana Urso, ed il semiologo e critico Salvo Sequenzia converseranno con gli scrittori Valentina Chiara Chisari, che ha scritto la raccolta per bambini “Racconti dall’isola magica”, Salvo Cavallaro, che ha pubblicato la raccolta di racconti “Date da mangiare ai pesci”,  e Luca Raimondi, autore del romanzo di formazione “Se avessi previsto tutto questo”. Sabato 6 settembre toccherà alle tematiche politiche e sociali, con la presentazione dei libri di Damiano De Simone, con  “Il fallimento democratico” e di Vincenzo Quadarella con “Il non-luogo rivoluzionario”, presentati dal critico Salvo Sequenzia e dal docente universitario Alessio Lo Giudice, uno dei più attenti studiosi del pensiero e dei fenomeni politici contemporanei. Durante la rassegna si terrà la cerimonia di conferimento di un riconoscimento a due floridiani illustri: il giornalista Nello Pappalardo per i 35 anni di attività professionale; e  Giovanni Vivinetto, vincitore del I Premio Assoluto nel Concorso letterario nazionale Città di Mesagne.

“Obiettivo della manifestazione -ha dichiarato la responsabile di AssoLaurus Tiziana Urso – è quello di creare momenti di incontro e riflessione sulla letteratura e sui grandi temi sociali. Ci auguriamo che anche l’edizione 2014 possa riscuotere il successo della precedente, grazie al valore dei libri proposti e delle tematiche affrontate, ma anche grazie alla partecipazione dei lettori appassionati e  di chi desidera trascorrere insieme ai libri qualche ora nel centro storico con  agli amici”.

S.P.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

RSS
Follow by Email
YouTube