Home / Se te lo fossi perso / Politica / Giuseppe Conte (M5S) a Siracusa: “Fuori la politica dalla sanità”

Giuseppe Conte (M5S) a Siracusa: “Fuori la politica dalla sanità”

Reddito di cittadinanza e sanità sono stati gli argomenti portanti dell’intervento di Giuseppe Conte, che questo pomeriggio ha fatto tappa in Ortigia. Il leader del movimento cinque stelle, nell’ambito della campagna elettorale che lo vede impegnato in questi giorni in Sicilia, si è fermato dapprima in corso Matteotti e successivamente in largo XXV luglio, dove lo attendevano centinaia di persone. “Il reddito di cittadinanza – ha detto Conte – andrebbe migliorato ma non certo abolito. Basta con la campagna diffamatoria nei confronti di chi sta godendo di questo beneficio”. L’ex premier ha toccato l’argomento sanità: “Bisogna investire molto sulla medicina territoriale. La politica deve stare fuori dal mondo della sanità. Faremo investimenti importanti anche attraverso il Pnrr, strumento che è merito nostro se sia stato adottato dall’Unione europea”.

Non è mancato un riferimento alla recente fuoriuscita di alcuni pezzi del Movimento. “Sono entrati nei salotti e hanno perso la bussola, cedendo alle sirene del potere. La loro uscita è stata la nostra salvezza ed elemento di chiarimento”, ha spiegato il presidente Conte che ha messo in guardia la piazza di Siracusa dai “segni evidenti della restaurazione dei privilegi, un ritorno alla politica del passato che è dietro  l’angolo”

Attorno a Giuseppe Conte i candidati siracusani al Senato, alla Camera dei deputati e alla Regione siciliana, impegnati in una campagna elettorale rapida ma intensa, e Di Paola candidato alla presidenza della Regione siciliana. 

Dopo l’incontro a Siracusa, Conte si è recato a Marina di Ragusa mentre domani è atteso ad Enna.

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*