Home / Primo Piano / Il Noto passa in vantaggio ma poi subisce il Gragnano ed esce sconfitto

Il Noto passa in vantaggio ma poi subisce il Gragnano ed esce sconfitto

GRAGNANO CALCIO    3

NOTO                             1

5′ st. Assenzio (N), 13′ st. e 37′ st. Foggia (G), 48′ st. Leone

GRAGNANO CALCIO: De Marino, Baleotto, Perinelli (dal 26′ st. Gambardella ), Vitiello, Odierna, Gargiulo, Varriale (dal 22′ st. Lupacchio), Martone, Foggia, Leone, La Monica (dal 40′ st. Ascione). A disp.: Amato, Talpa, Savarese, Guarracino, Cannavacciuolo, Elefante. All.: Maurizio Coppola.

USD NOTO: Ferla, Peluso, Cerra, Cozza, Pizzoleo (dal 22′ st. Saluto), Bertolo, Lupo, Assenzio (dal 18′ st. Arena), Manfrè (dal 28′ st. Napoli), Sciliberto, Caruso. A disp.: Vizzi, Gallipoli, Cannone, Lentini, Butera, Ficarrotta. All.: Gaspare Cassiola.

ARBITRO: Giacomo Monaco (sez. di Termoli)

ASSISTENTI: Fabio Pasquale (sez. di Campobasso) e Ruben Testa (sez. di Campobasso)

AMMONITI: Perinelli (G), Ferla (N), Foggia (G), Lupo (N)

ESPULSI: al 18′ pt. Peluso (N) per rosso diretto

L’11 novembre 2015 è e resterà una data storica per il calcio a Gragnano. Dopo 3062 giorni i gialloblu tornano a giocare nel loro stadio. L’ultima partita al “San Michele” si disputò infatti il 24 giugno 2007 quando, battendo i siciliani del Carini nella finale nazionale dei play off, il Gragnano conquistò la serie D. Società e giocatori sono cambiati ma la voglia e l’entusiasmo dell’ambiente è rimasto intatto. Per chiudere un ideale cerchio c’è una squadra siciliana, l’USD Noto, sulla strada dei ragazzi allenati da Maurizio Coppola. Il tecnico gialloblu deve fare a meno di Loreto squalificato ed arretra Odierna con Baleotto al centro della difesa ed inserendo in avanti Leone con Foggia e Varriale. Un compatto 3-5-2 invece per il Noto che in attacco si affida a Sciliberto e Manfré. Primi minuti di studio tra le due squadre senza particolari azioni da segnalare. Al decimo i primi squilli del match ed é protagonista Foggia. Prima sul cross di Leone é abile a girarsi ma il portiere Ferla si supera e mette in angolo. Al 18’ la possibile svolta della gara. Peluso stende in area La Monica. Per l’arbitro Monaco è rigore e rosso per il difensore. Dal dischetto si presenta Aniello Vitiello, destro potente a mezz’altezza e Ferla si supera respingendo. Grande occasione sciupata per il Gragnano che giocherà però in superiorità numerica il resto dell’incontro. Il Noto ora si difende con la formazione gragnanese che mantiene saldo il pallino del gioco. Al 40’ cross velenoso di Martone che Ferla ribatte in affanno. Zero a zero la prima frazione con il Gragnano che potrà provare a sfruttare nella ripresa l’espulsione del difensore del Noto Peluso. Parte subito forte la squadra gialloblu ma al 5′ è il Noto a passare in vantaggio. Tiro dalla distanza di Assenzio che si infila imparabile all’incrocio dei pali. Al 13’  Foggia recupera un pallone a centrocampo, serve Odierna che mette al centro, tocca Varriale per il 9 gialloblu che in precario equilibrio colpisce e batte Ferla sul primo palo. 1-1! Il “San Michele” è ora una bolgia. Al 22’ Leone insacca da due passi ma per il guardalinee il 10 gialloblu è in fuorigioco. Primi cambi per mister Coppola con Lupacchio e Gambardella per Varriale e Perinelli. Il Gragnano ora spinge forte ed il Noto è sempre più sotto pressione. Cresce anche la tensione in campo, sono continue le interruzioni dell’arbitro. Al 37’ il “San Michele” può esplodere nuovamente. Cross da sinistra e Foggia stavolta c’è, con un tocco felpato beffa Ferla per il 2-1 ed in pieno recupero, minuto 48, palla in profondità per Leone che supera Ferla in uscita e dopo una piccola esitazione scarica con rabbia in porta per il definitivo 3-1.

Risultati

Frattese -Gelbison 6-0

Gragnano – Noto 3-1

Marsala – Sarnese 5-0

Palmese – Agropoli 0-3

Rende – Roccella 2-1

Scordia – Reggio Calabria 1-1

Vibonese – Due Torri 1-0

Vigor Lametia – Leonfortese 1-1

Siracusa – Aversa Normanna

Classifica

FRATTESE 25

CAVESE 23

SIRACUSA 21

VIBONESE 21

SARNESE 19

DUE TORRI 19

GRAGNANO 18

LEONFORTESE 18

PALMESE 18

REGGIO CALABRIA 17

AVERSA NORMANNA (-2) 16

AGROPOLI 16

MARSALA 15

RENDE 15

ROCCELLA 15

NOTO 13

SCORDIA 11

GELBISON VDL 9

VIGOR LAMEZIA (-1) 4

 

 

Informazioni su Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*